La formula segreta della Coca Cola è ora pubblica, ma i dubbi restano

La ricetta originale della Coca Cola è stata finalmente svelata e pubblicata da un sito americano dopo ben 125 anni dalla sua invenzione

Fonte: Flickr

La notizia sulla ricetta segreta della Coca Cola, è una di quelle cose da non lasciarsi scappare. Qualsiasi giornalista almeno una volta nella vita vorrebbe avere il privilegio di pubblicare e svelare una delle curiosità che da sempre attanagliano i più. Scoop come Bansky leader dei Massive Attack o tutti i retroscena sulla figura di Michael Jackson, attirano l’interesse mondiale. Il segreto della Coca Cola, nota bevanda americana, rientra a pieno titolo tra questi. Il sito ThisAmericanLife ha condiviso una foto in bianco e nero che era stata pubblicata nel 1979 dal quotidiano “Atlanta Journal Constitution”; l’immagine mostra un quadernetto con la ricetta scritta a matita.

Possibile che nessuno se ne sia mai accorto? Eppure la ricetta della Coca Cola non è mai stata del tutto così segreta. Gli ingredienti infatti sono scritti sul retro. L’unico dettaglio che ha incuriosito schiere di appassionati e di indiscreti, risiede nella dicitura “aromi naturali”. Andando a ritroso nella storia dobbiamo l’invenzione al farmacista statunitense John Stith Pemberton. Nei suoi appunti segnò la dicitura “7X” per indicare questi aromi e la mancanza di riscontri reali con questa sigla non ha fatto altro che alimentare i dubbi e le domande sul leggendario soft drink.

Dal taccuino emerge che gli aromi non sarebbero altro che un giusto dosaggio tra alcool, cannella, coriandolo e vari oli alla frutta. La risposta dall’ufficio per le relazioni esterne della The Coca-Cola Company non ha tardato ad arrivare; nella nota si può leggere come negli anni vi siano stati molti tentativi di scoprire la ricetta mai andati a buon fine ed ha ribadito il concetto base dell’azienda: la formula è segreta ed è soltanto una, unica ed originale. A rigor di logica non è una conferma, ma neanche una smentita.

L’unica certezza palpabile è la pubblicità, il motore portante della bevanda. Un colosso che negli anni si è fatto strada a suon di dicerie e di presunte scoperte. Un’impresa che fino ad oggi non ha mai vacillato, ma che si è fatta forte del suo nome e che può vantare innumerevoli cultori. La Coca Cola per alcuni è diventata uno stile di vita, le sue lattine attirano i creativi da tutti i campi. Qualcuno ha inventato persino una squisita salsa bbq ed altri hanno arredato casa con le mitiche lattine. In attesa che qualcuno utilizzi la ricetta pubblicata, la conferma della scoperta non può far altro che continuare a far parlare di sé e alimentare il mistero.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti