Prezzi, tipologie e funzionamento delle stufe a pellet

Le tipologie, il funzionamento, i prezzi migliori e i marchi più conosciuti delle stufe a pellet

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: pixabay

Le stufe a pellet sono in grado di riscaldare l’ambiente in modo pratico ed ecosostenibile. Funzionano in modo simile alle stufe classiche, ma con maggiore praticità e autonomia.

Utilizzano il pellet, un combustibile dai bassi consumi energetici, che rispetta l’ambiente, maneggevole e di facile manutenzione. Le stufe a pellet inoltre consentono di riscaldare l’abitazione risparmiando sui costi rispetto ai sistemi di riscaldamento tradizionali.

Prezzi delle stufe a pellet

Esistono stufe a pellet di molteplici tipologie e prezzi. Il costo può variare dai 600 ai 3.000 euro circa. Ad esempio la stufa Fusion indicata per riscaldare ambienti fino a 70 mq è disponibile a 699 euro: grazie alla ventilazione forzata questa stufa consente un’ottima distribuzione del calore.

Tra le più efficienti ricordiamo la stufa a pellet Nea di Edilkamin, che ha un prezzo di 2.720 euro, o la stufa a pellet linea VZ Elite che costa 2.590 euro.

Le stufe a pellet senza canna fumaria

La stufa a pellet può essere installata anche da chi non ha la possibilità di realizzare nella propria abitazione una canna fumaria. In questo caso si opta per un tipo di stufa a pellet con scarico forzato che deve terminare a tetto, un tubo dal diametro di soli 8 cm con un fungo esterno o un comignolo che sporge.

Le stufe a pellet usate

Per risparmiare è possibile acquistare anche stufe a pellet usate. È necessario però conoscere bene il prodotto che si acquista per assicurarsi di trovare vera qualità e risparmio.

Occorre innanzitutto controllare che la stufa a pellet di seconda mano non sia troppo vecchia ed abbia almeno un’accensione elettronica. Poi bisogna valutare i costi e i sistemi d’installazione e la scelta del combustibile. Per la manutenzione e l’assistenza sarà sempre possibile rivolgersi al primo rivenditore.

Le stufe a pellet idro

Le stufe a pellet idro possono essere integrate con il sistema preesistente della caldaia dell’abitazione. Quando una stufa a pellet idro è accesa può provvedere anche al riscaldamento dell’acqua sanitaria, sfruttandone così pienamente l’energia e il calore prodotto.

Le stufe a pellet idro inoltre possono essere combinate anche con il sistema solare termico. Il collegamento a questi due sistemi consente alla stufa a pellet di favorire un significativo risparmio sul consumo di energia elettrica e, di conseguenza, una riduzione delle relative bollette.

Le stufe a pellet Nordica

Tra le varie marche di stufe a pellet Nordica si distingue. Le stufe a pellet nordica sono tra le migliori del mercato poiché offrono efficienza e risparmio.

Le stufe a pellet Palazzetti

Palazzetti ha creato le stufe a pellet Ecofire, il meglio della tecnologia per il nuovo riscaldamento domestico. Si può, inoltre, scegliere tra le stufe a pellet Ecofire idro e Ecofire aria.

Le stufe a pellet Piazzetta

Le stufe a pellet Piazzetta si distinguono per una grande autonomia di funzionamento. Hanno inoltre capacità di autoregolarsi e una pratica gestione nell’accensione e nella programmazione.

Le stufe a pellet Montegrappa

Montegrappa rappresenta da sempre uno dei più grandi produttori italiani di stufe. Le stufe a pellet Montegrappa sono tra quelle di più alta qualità e design.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti