Principe Harry, regalo di Natale vietato ai minori per la Regina

Dal regalo provocatorio alla Regina Elisabetta al trasferimento negli Stati Uniti: ecco il lato più gioioso del Natale del Principe Harry

19 Dicembre 2023
Stefania Cicirello

Stefania Cicirello

Content Specialist

Content writer, video editor e fotografa, ha conseguito un Master in Digital & Social Media Marketing. Scrive articoli in ottica SEO e realizza contenuti per social media, con focus su Costume & Società, Moda e Bellezza.

Il Natale è una festività di gioia e condivisione ma per il Principe Harry sembra che negli anni sia stata anche un’occasione per fare regali indimenticabili, specialmente quando si è trattato della sua amata nonna, la defunta Regina Elisabetta II. Secondo quanto riportato da varie fonti, tra cui l’ex maggiordomo reale Paul Burrell, sembra che il Duca di Sussex in passato abbia regalato alla Regina un dono piuttosto insolito e discutibile.

Il regalo insolito di Harry alla Regina Elisabetta II

L’aneddoto, condiviso da Burrell nel programma televisivo “A Very Royal Christmas: Sandringham Secrets” di Channel 4, rivela un lato divertente della tradizione natalizia della famiglia reale. Pare che Harry abbia scelto di fare un regalo unico e senza dubbio provocatorio: una cuffia da doccia con un messaggio inciso sopra.

Con la scritta “Ain’t life a b***h”, il regalo non convenzionale ha sicuramente catturato l’attenzione di chiunque, anche se la scelta di un tale dono per la regina potrebbe risultare discutibile. Tuttavia, c’è una curiosa ironia nel regalo, considerando la nota predilezione della Regina per i bagni anziché le docce, come confermato da dichiarazioni passate.

I regali di Meghan Markle per Harry

Questo non è il primo episodio in cui Harry ha scelto un regalo insolito per i membri della famiglia reale durante le festività. Dopo aver lasciato la vita reale e trasferitosi in California con sua moglie Meghan Markle, ha ricevuto un dono da lei che lui stesso ha descritto come “ruggente”. Questo momento di divertimento e leggerezza sembra essere diventato un riflesso della nuova vita della coppia al di fuori dei confini della monarchia britannica.

Nel suo libro di memorie “Spare”, il Principe Harry ricorda con affetto il suo primo Natale negli Stati Uniti insieme alla sua famiglia, con la gioia di vedere suo figlio Archie correre intorno all’albero e poi impegnato nell’apertura dei regali. A dimostrazione di come il trasferimento in un nuovo continente abbia aggiunto una nuova dimensione alle tradizioni natalizie della famiglia.

La tradizione reale dello scambio di doni

Una delle tradizioni più preziose della famiglia reale, l’apertura dei regali alla vigilia di Natale, è stata in realtà introdotta dal lontano Principe Alberto e dalla regina Vittoria. Questa pratica, originaria della Germania, ha aggiunto un tocco di familiarità e gioia al Natale reale nel corso dei secoli.

Non tutti i regali natalizi nella famiglia reale sono però durati a lungo. Harry ha ricordato nel libro anche il momento in cui la decorazione natalizia che Meghan aveva scelto per la Regina è stata distrutta da Archie, il loro primogenito.

Il Principe Harry ha così dato inizio a nuove tradizioni con la sua famiglia, ma sembra che il suo spirito gioioso e la sua propensione per regali eccentrici abbiano aggiunto un tocco unico alle celebrazioni natalizie della famiglia reale. E anche se alcuni dei suoi regali potrebbero risultare audaci, è chiaro che il suo intento è sempre stato quello di portare un sorriso sui volti dei suoi cari, inclusa sua nonna.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti