1, 1, 1, 1, 0, 1, 2 trend

Puntino rosso nelle uova? Ecco cosa significa

Il puntino rosso nel tuorlo delle uova vi allarma? Tranquilli: ecco cosa significa la presenza di questa macchiolina

4 Agosto 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Quando si preparano delle uova, è una buona abitudine ispezionarle prima di cucinarle nel modo desiderato (qui i consigli per ottenere uova sode perfette) e poi consumarle. Questo serve ad evitare che si ingerisca cibo contaminato, marcio o scaduto. Mangiare un prodotto non sicuro potrebbe, infatti, causare seri danni alla salute. Molte persone si allarmano quando osservano un puntino rosso nel tuorlo delle uova. In realtà, non è segno di fecondazione come in tanti pensano. E non è una caratteristica che mette a rischio il nostro benessere.

Sulle uova esistono diversi luoghi comuni che spesso generano cattiva informazione, divenendo un pericolo per chi le consuma con superficialità. Consumarle crude, ad esempio, non è vero che aiuti ad allenarsi meglio, come crede Sylvester Stallone nel film “Rocky”. Ma spesso ad alimentare false credenze sulle abitudini alimentari non sono solo i film di successo. Oggi, anche per colpa dei social, vengono veicolate in maniera virale delle vere e proprie fake news (sapete che a New York hanno aperto un’edicola di fake news?). Anche il colore del guscio, ad esempio, non incide sulla qualità di questo prezioso alimento.

Torniamo, dunque, al puntino rosso nel tuorlo delle uova. Leggendo sul web, trova conferma il falso mito che associa la presenza di tale puntino all’avvenuta fecondazione. Ma non è così e la spiegazione di questo fenomeno è davvero molto più semplice. Si tratta di piccole macchie di sangue, assolutamente innocue, dovute alla rottura di vasi sanguigni durante la formazione dell’uovo stesso. Una condizione piuttosto comune e che non dovrebbe mettere in allarme l’attento consumatore.

Anche con un puntino rosso nel tuorlo, le uova si possono consumare. Attenzione però all’odore (che indica se sono marce) e alla data di scadenza: sempre meglio leggere attentamente le etichette! Ma questo, vale per tutti gli alimenti che consumiamo quotidianamente (e leggendo l’etichetta, potremmo persino dimagrire!)

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti