Sister Act: 25 anni dopo Whoopi Goldberg canta con tutto il cast

25 anni dopo i protagonisti di "Sister Act" si sono incontrati di nuovo e Whoopi Goldberg ha diretto il coro delle suore

Sono passati 25 anni da quanto il film “Sister Act – Una svitata in abito da suora” uscì al cinema. Protagonista della pellicola Whoopi Goldberg nei panni di una showgirl finita in un convento di suore per sfuggire ad un boss della mala e ai suoi sicari. La commedia, in cui l’attrice vestiva la tonaca, ancora oggi è uno dei film più amati al mondo e ha dato vita a moltissimi spin off, reboot e spettacoli teatrali.

Nonostante ciò “l’originale” resta il migliore, soprattutto quando si parla della scena più famosa del film, quella in cui il coro delle suore, guidato da Whoopi Goldberg, intona lo spiritual “I Will Follow Him”. Per festeggiare 25 anni dall’uscita della pellicola, il cast di “Sister Act” si è riunito di nuovo in televisione.

La Goldberg è entrata in scena con la tonaca e ha diretto le ex colleghe. Nel coro di suore vediamo spiccare Khaty Najimy, (suor Maria Patrizia),  Wendy Makkena (suor Maria Roberta), Sherri Izzard, Darlene Koldenhoven, Beth Fowler, Andrea Robinson e Prudence Holmes. Unica grande assente, Rose Perenti, l’attrice che interpretava Suor Alma e che è morta nel 1996, a prendere il suo posto al piano ci ha pensato Marc Shaiman.

Dopo la strepitosa performance le tre protagoniste del film: Goldberg, Najimi e Makkena, hanno rilasciato un’intervista e sono state raggiunte da Harvey Keitel, che vestiva i panni del boss Vince La Rocca, e da Maggie Smith, che interpretava la Madre Superiora. “Ho tanti ricordi di quando abbiamo fatto quel folle, folle, folle film!” ha detto l’attrice.

“Quando Emile Ardolino mi scelse per il ruolo di suor Claretta non immaginavo che Sister Act sarebbe diventato un successo mondiale? – ha spiegato qualche tempo fa la protagonista del film -. Non mi passava nemmeno per la testa. Così come non avrei mai immaginato che Il colore viola o Il re Leone diventassero dei musical”.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti