Trucchi per conquistare gli altri svelati dai servizi segreti

Chi non si è mai chiesto come fanno gli 007 a infiltrarsi senza essere scoperti? Il segreto è piacere alle persone e fare in modo che loro si piacciano

Una caratteristica essenziale che deve avere ogni buon agente segreto è sapere come piacere alle persone. Ci sono vere e proprie classi su questo perché uno 007 non può permettersi di fallire la missione se è antipatico a qualcuno. Piacere a quelli con cui si ha a che fare è il miglior modo per infiltrarsi in un luogo ad esempio: le persone saranno, infatti, più propense a raccontare fatti personali e dare fiducia a chi risulta simpatico.

Un ex agente speciale, Jack Schafer ha scritto un libro proprio su questo argomento. Si chiama The Like Switch e racconta nel dettaglio le migliori strategie per essere apprezzato dalle persone. Il segreto secondo lui è far in modo che la persona che vogliamo conquistare, si piaccia. Per far questo ci sono diverse tattiche che si possono attuare. Questi stratagemmi aiutano a diventare una persona più sociale e simpatetica.

Errori e complimenti

Innanzitutto, fare un piccolo errore può essere un buon inizio. Normalmente evitiamo di fare errori il più possibile ma in questo caso una cosa che sembra negativa può in realtà aiutarci. Schafer spiega che fare un piccolo errore di grammatica, mentre si parla con la persona in questione, è la cosa migliore. Questo farà si che il nostro interlocutore si senta superiore quando ci correggerà e si senta anche più tranquillo nel fare errori a sua volta.

Un’altra strategia, magari più intuibile è quella di fare in modo che le persone parlino si sé. Questo solitamente, rende un soggetto più felice: gli permette di sentirsi più in confidenza con l’interlocutore. Anche fare complimenti è un buon modo per entrare nelle grazie di qualcuno. Il complimento però è meglio che non sia diretto, potrebbe sembrare falso. La cosa miglior è riferire una lode sentita da qualcun altro.

Favori e Autostima

Un buon modo per piacere a qualcuno, e una regola base nei rapporti interpersonali, è ascoltare. Se ci viene confidato un problema ad esempio non bisogna liquidare la discussione con un paio di parole. La cosa migliore è fare invece un commento costruttivo che permetterà alla persona di sfogarsi continuando la discussione.

Anche chiedere un favore può sembrare una strategia terribile. Invece ci permetterà di piacere di più a chi ci sta accanto. Questo perché la persona in questione si sentirà migliore avendoti fatto un favore. Ovviamente non bisogna esagerare. Un ultimo trucco chiave è appunto far si che le persone si piacciano. Indurle a farsi un complimento, a sentirsi meglio con se stesse farà in modo che provino anche più simpatia verso di voi.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti