Un opossum come animale domestico: la storia di Sesame

Anche gli opossum possono essere accuditi e amati, la storia di Sesame lo dimostra (e sul web è già virale).

8 Settembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

I cani e i gatti sono i migliori amici dell’uomo e sono considerati i perfetti animali domestici. Ma tanta gente ha gusti un po’ più particolari e ama circondarsi di animali non proprio convenzionali. È possibile convivere, ad esempio, con serpenti e ragni? Di sicuro, un account Instagram (presente anche su Facebook) ci dimostra che è possibile accudire un opossum ed essere felici. itsmesesame vanta infatti 184mila follower su Instagram e 181mila seguaci su Facebook, tutti appassionati e fan di Sesame the Opossum (Sesame l’Opossum, appunto). Si tratta in realtà non solo della storia di Sesame, ma di tutti gli opossum salvati e accuditi in un centro specializzato, che sensibilizza i cittadini americani sull’importanza di accudire non solo cani e gatti, ma anche animali più esotici.

“Gli opossum sono gli unici marsupiali che nascono negli USA – si legge su Facebook – siamo virtualmente immuni alla rabbia, siamo gentili e utili nel quartiere. Mangiamo zecche, lumache e altre creature che non vuoi avere intorno”.

“La mia famiglia non incoraggia ad avere gli opossum come animali domestici – si legge ancora – è preferibile essere gentili con loro e far sì che si godano la libertà. um coOvviamente, se vedete un animale stressato o bisognoso di cure, contattate subito i responsabili locali”.

“Sesame, nello specifico, è vegano e segue una dieta di piante. Viene costantemente monitorato e la sua dieta è formulate in base ai suoi bisogni. Nonostante ciò, per mantenere un opossum servono molte responsabilità e dei permessi legali, per cui incoraggiamo l’amore nei loro confronti, ma è preferibile non tenerli in casa” recita la nota sul social.

Insomma, avere un opossum come amico non è proprio come prendersi cura di un cane. Ogni animale, del resto, ha le sue necessità e i suoi bisogni che vanno assolutamente rispettati. Una cosa, tuttavia, è fuor di dubbio: Sesame ha dimostrato che anche gli opossum possono essere adorabili, se trattati come meritano.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti