Un tweet spara a zero contro ‘L’Eredità’: chi lo ha scritto?

“L’Eredità è un grande imbroglio”: è questo il tweet di Vittorio Feltri che ha scatenato il popolo del web in merito allo show di Flavio Insinna.

16 Febbraio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

È un tweet al vetriolo, postato nella serata di lunedì 15 febbraio, ad accendere l’ultima polemica social della tv italiana. A scriverlo è Vittorio Feltri che senza mezzi termini spara a zero contro il game show di Rai1 L’Eredità scatenando una pioggia di cinguettii. “Il programma televisivo L’eredità è un grande imbroglio. – si legge sul profilo dell’ex giornalista – Chi prepara i quesiti deve essere quantomeno ubriaco. Cosa c***o c’entrano le farfalle con l’albero e il salmone. Andate a ca***e.”

A entrare nel mirino è, in particolare, il gioco finale della Ghigliottina che ha visto come soluzione la parola ‘farfalle’. Tra i termini da collegare, ‘albero’ non è proprio andato giù a Feltri che ha visto una forzatura nella connessione. Come da sua abitudine, l’uscita social è stata al fulmicotone e i fan del quiz hanno immediatamente replicato.

“Se sei ignorante come una capra Vitto’ non è colpa degli autori de L’eredità”, ha scritto un utente scatenando a sua volta i commenti di chi invece sostiene il punto di vista dell’ex direttore. E l’educazione va a farsi benedire. “Cara Signora – è uno dei tweet più pacati – se le hanno risposto volgarmente si sono mostrati zoticoni, però quasi tutti conoscono il piatto farfalle al salmone, piuttosto diffuso. E quindi Feltri ha fatto una misera figura. E da un po’ gli capita piuttosto spesso.”

E ancora commenta un altro utente: “È tutta la baracca chiamata TV che è una cloaca! Un cesso! Una fogna a cielo aperto! Piena di falliti convinti che siccome un disgraziato alla sera si siede in poltrona stanco e cerca di dormire e guarda questa scatoletta di merda loro sono convinti di essere ‘scelti’ xkè (sic) bravi!”

Insinna ha spiegato chiaramente i collegamenti con tutte le parole… – si legge in un’altra replica a sostegno dello show – le consiglio di rivedere il programma”. E poi: “Invece di borbottare riconosci che non sei capace di fare le associazioni , fai a meno di vederlo…” Infine, l’arma dell’ironia a cui ricorrono sia detrattori sia difensori del quiz.

“In effetti sono problemi drammatici che è utile nonché doveroso porsi nell’attuale contesto socio economico sanitario…”; “Per fare un albero ci vuole un fiore, per fare un fiore ci vuole un salmone, per fare un salmone ci vuole una farfalla!!! DAI SU VITTORIO, LO SANNO TUTTI”; e ancora: “È che la Vodka, nelle Farfalle alla Vodka e Salmone, deve farla sfumare, non bere a parte.”

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti