Bello Figo e Alessandra Mussolini: lite in diretta tv sull’immigrazione

Alessandra Mussolini e Bello Figo si sono scontrati duramente in diretta tv sul tema dell’immigrazione, trattato nelle ultime canzoni del rapper

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Alessandra Mussolini e Bello Figo sono stati i protagonisti di un accesso scontro televisivo in diretta tv. Il rapper di origine ghanese è stato ospite di “Dalla vostra parte”, condotto da Maurizio Belpietro e in onda su Rete4. Con lui anche Alessandra Mussolini, che ha criticato duramente le canzoni e i video musicali della webstar.

Da tempo Bello Figo è divenuto una vera star su Youtube, dove condivide le sue canzoni decisamente sopra le righe in cui parla, senza peli sulla lingua e in modo estremo, di temi sociali legati all’immigrazione in Italia e al colore della sua pelle. Tutto è iniziato quando Maurizio Belpietro ha mandato in onda per gli ospiti un estratto dell’ultimo singolo del rapper, dedicato agli immigrati che vengono collocati in alberghi e strutture pagate dallo stato, spesso provocando rabbia e disagi ai cittadini italiani.

La canzone non è piaciuta affatto ad Alessandra Mussolini che, in dialetto napoletano e in modo molto colorito, ha fatto capire a Bello Figo che gli immigrati, compreso lui che è in Italia da ben 12 anni, dovrebbero andarsene dal nostro paese.

“Purtroppo state qua e i nostri italiani invece stanno in mezzo alla strada – ha tuonato Alessandra Mussolini, che davanti al sorriso ironico del rapper ha sbottato – . E tagliati quei capelli!”. Poco dopo Bello Figo ha risposto alle domande e agli attacchi di un gruppo di cittadini italiani a cui era stata negata la casa per fare spazio agli immigrati, ubicati in una nuova palazzina.

“L’affitto ve lo paghiamo noi signor rapper” ha gridato una donna e quando Bello Figo ha risposto: “Va bene lo stesso, l’importante è che ce lo pagano” la rabbia di Alessandra Mussolini è esplosa.

“Questo ha una faccia tosta – ha gridato la Mussolini – Vai nel tuo paese a cantare.Tu fai soldi sulla pelle degli italiani”

La risposta di Bello Figo non si è fatta attendere: “Se c’è un problema – ha detto riferendosi agli immigrati – non bisogna prendersela con queste persone, perché sono in difficoltà. Questo è il mio paese. Ma questa è scema”.

Bello Figo e Alessandra Mussolini: lite in diretta tv sull’immigrazione

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti