Chesley Sullenberger a Che tempo che fa: “Non chiamatemi eroe”

Chesley Sullenberger, il pilota eroe che ha ispirato il nuovo film di Clint Eastwood, è stato ospite di Fabio Fazio

Fonte: Facebook

Chesley Sullenberger, detto Sully, è stato ospite di Fabio Fazio, raccontando la sua impresa eroica a Che tempo che fa. Il pilota d’aerei infatti è stato protagonista di uno degli atterraggi d’emergenza più spettacolari di sempre. Era il 15 gennaio 2009 quando l’aereo pilotato da Sully, un Airbus A320-214 della Us Airways, decollato dall’aeroporto La Guardia di New York e diretto a Charlotte, nella Carolina del Nord, ebbe un problema. A due minuti dal decollo entrambi i motori si bloccarono. Il pilota riuscì però a salvare tutti i 155 passeggeri con un ammaraggio d’emergenza nel fiume Hudson, a pochissima distanza dai grattacieli di Manhattan. L’impresa, che l’ha reso un eroe nazionale, è stata raccontata in un film diretto da Clint Eastwood, con protagonista Tom Hanks. La pellicola si intitola “Sully”, uscirà il prossimo 1 dicembre ed è stata indicata come fra i possibili candidati agli Oscar del 2017 per il Miglior film.

“Ero pilota da 40 anni e non mi era mia capitato un guasto del genere – ha raccontato il pilota – è stato tutto molto veloce. Abbiamo avuto 108 secondi per fare tutto. In pochissimo tempo ho deciso di ammarare sull’Hudson. Non avevamo alcuna possibilità di farcela, così ho scelto l’unica opzione possibile”. Sully ha ringraziato Fabio Fazio, che l’ha definito un eroe, affermando di non sentirsi tale perché ha fatto solo il suo dovere: “Il mio obbligo come capitano, nel corso della vita, è stato sempre quello di proteggere i passeggeri – ha rivelato Chesley Sullenberger -. Era fondamentale per me fare la scelta giusta e salvare quelle persone”.

La vicenda umana di Sully ha colpito molto Clint Eastwood, come ha svelato Fabio Fazio, che ha mostrato una clip del film che uscirà a breve nei cinema italiani. Nel video Tom Hanks, nei panni del pilota, effettua l’ammaraggio sull’Hudson, salvando tutti i passeggeri a bordo del suo aereo di linea.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti