Chi è Lorella Cuccarini, diva della tv

Lorella Cuccarini, una delle donne di spettacolo più apprezzate ed amate del nostro Paese, non conosce battute d'arresto e continua a macinare un successo dopo l'altro

Fonte: flickr

Lorella Cuccarini è senza dubbio la showgirl per antonomasia del nostro Paese: abilissima ballerina, valente attrice e cantante molto apprezzata, questa donna di spettacolo è nata a Roma il 10 Agosto del 1965. Il suo grande amore è la danza, disciplina che studia sin dalla tenera età di nove anni nella scuola gestita da Enzo Paolo Turchi. La sua spiccata professionalità le deriva dagli anni della sua gavetta televisiva in cui si ritrova a fare da ballerina di fila per alcune delle showgirl in auge nei primi anni Ottanta.

Il successo arriva nel 1985, anno in cui Pippo Baudo la vuole come soubrette in “Fantastico 6”: in questo programma Lorella Cuccarini interpreta la sigla “Sugar Sugar”. È la consacrazione: già nel 1987 viene premiata in quanto personaggio femminile dell’anno. Nello stesso anno passa a Fininvest dove partecipa ad alcuni programmi che hanno fatto la storia degli anni Novanta come, ad esempio, “Paperissima”: assieme al co-conduttore Marco Columbro darà vita ad un sodalizio artistico che determinerà buona parte della sua carriera.

Nel 1993 Lorella Cuccarini torna finalmente in Rai per condurre assieme a Baudo il Festival di Sanremo in qualità di valletta: due anni dopo salirà, invece, sul palco dell’Ariston in veste di concorrente portando la canzone “Un altro amore no”, classificandosi solo al decimo posto. La sua carriera televisiva, nel frattempo, prosegue a gonfie vele e la conduttrice prende parte a “Buona Domenica” al fianco di colleghi di spicco come Claudio Lippi, Amadeus e Marco Columbro.

Gli anni 2000 sono per Lorella Cuccarini un momento di crisi: i programmi a cui prende parte non danno gli ascolti aspettati al punto che il suo “Scommettiamo che…?” nel 2003 viene chiuso in anticipo. Da grande donna di spettacolo, la Cuccarini non si lascia abbattere e decide di reagire in modo propositivo cercando altre strade per arrivare al suo pubblico.

Lorella Cuccarini si dedica alla danza e al teatro: tra il 1997 ed il 1999 gira l’Italia grazie al musical “Grease“, affiancata dal collega Giampiero Ingrassia. Memore di questo successo, nel 2005 accetta di partecipare a “Sweet Charity” per la regia di Saverio Marconi, mentre nel 2016 veste i panni della perfida regina Gothel nella trasposizione teatrale della fiaba “Rapunzel”. Ad ogni modo, non si allontanerà mai troppo dal mondo della televisione, continuando a partecipare a programmi popolari in qualità di ospite o di giudice.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti