2, 2, 1, 4, 4, 3, 0 trend

Come conservare l'albume delle uova

L'albume delle uova può servire a vari scopi ed è adatto alle persone con problemi di colesterolo. Ecco come conservarlo

Per albume delle uova s’intende il liquido, generalmente di colore chiaro, contenuto all’interno delle uova. Esso serve a proteggere il tuorlo delle uova e in genere viene separato dallo stesso per via di alcune preparazioni particolari. Generalmente gli albumi vengono buttati via, ma conoscendo le loro peculiarità, sapendo come prepararli o conservarli, si saprà anche che l’idea di privarsi di elementi nutrizionali simili è una delle peggiori che si possano avere. Nel frigorifero gli albumi possono essere conservati solo per un breve periodo di tempo.

D’altro canto, conservare l’albume delle uova in un congelatore potrebbe farli durare per un paio di mesi, finché non si troverà un modo per riutilizzarli adeguatamente. Per conservare queste sostanze bisogna, innanzitutto, metterli in un contenitore pulito dallo sporco e da residui chimici che vi potrebbero rimanere per via degli elementi di pulizia. Per questo si raccomanda di sciacquare il contenitore adeguatamente sotto acqua calda prima di utilizzarlo, perché l’albume delle uova può essere un ottimo substrato per vari tipi di batteri.

In secondo luogo è consigliato sigillare il contenitore appositamente con un coperchio aderente. Questo eviterà che dell’eventuale aria di troppo entri nel contenitore. Se si vorrà posizionare il contenitore con l’albume nel frigorifero, bisognerà ricordarsi di utilizzarlo nel giro di 2-4 giorni. Per il congelatore il procedimento è del tutto uguale, con l’unica differenza che la conservazione nello stato di congelati può durare fino a un massimo dei ben sei mesi. I contenitori vanno appositamente marcati con un pennarello posizionandoci la data di conservazione. Questo aiuterà a orientarsi tra più contenitori in futuro per evitare di scambiarli.

Ma è anche un ottimo modo per ricordarsi di quanto è stato conservato l’albume. I più curiosi possono prendere in considerazione l’idea di versare l’albume in un contenitore di ghiaccio utile per fare i cubetti. In questo modo l’albume prenderà una forma specifica da congelato. E una volta che l’albume dell’uovo sarà diviso in tanti cubetti si potrà rimuoverli posizionandoli in dei sacchetti ermeticamente sigillati. Prima di operare i bianchi dell’uovo è bene lavarsi le mani con acqua calda. Bisogna evitare che i bianchi dell’uovo rimangano a temperatura ambiente per più di 2 ore.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti