Game of Thrones e Donald Trump: esplode la polemica su Twitter

Un tweet di Donald Trump a tema Game of Thrones ha aperto la polemica

Che il presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump sia anche lui un fan di Game of Thrones, ormai, non è più un mistero considerate le tante citazioni alla serie tv pubblicate sul suo profilo ‘Twitter’.

L’ultima di queste, però, non è piaciuta a HBO, l’emittente televisiva via cavo che negli USA trasmette lo show. L’inquilino della Casa Bianca, commentando la diffusione del rapporto Mueller, ha dichiarato la sconfitta dei rivali politici con un’immagine (fissata in alto sul suo profilo) la cui grafica era ispirata proprio a “Game of Thrones” e la scritta «Game Over». HBO, in risposta, ha pubblicato una nota in cui afferma: «Pur capendo l’entusiasmo per la serie tv, adesso che è arrivata l’ultima stagione, continuiamo a preferire che la nostra proprietà intellettuale non venga utilizzata per scopi politici».

Già in passato, Donald Trump ha utilizzato slogan estratti dalla serie tv conosciuta in Italia col nome di “Il Trono di Spade”. Ad esempio, parlando dell’Iran, aveva scritto: «Le sanzioni stanno arrivando». Più recentemente, il font e la colonna sonora della trilogia del “Cavaliere Oscuro” diretta dal regista Christopher Nolan erano stati usati in un finto trailer ideato come spot elettorale.

La prima puntata dell’ottava e ultima stagione di “Game of Thrones” è stata trasmessa nella notte italiana tra domenica 14 e lunedì 15 aprile. Nel weekend pasquale, più precisamente nella notte italiana fra il 21 e il 22 aprile, andrà in onda in contemporanea negli Stati Uniti d’America e in Italia il secondo dei sei capitoli che ci separano dall’epilogo definitivo della storia di Westeros.

La trama della seconda puntata di “Game of Thrones 8” è ancora avvolta nel mistero, ma l’emittente tv via cavo HBO ha diffuso 14 immagini ufficiali che hanno fornito alcune anticipazioni su ciò che gli spettatori avranno modo di vedere in televisione. Occhio agli spoiler.

A meno di clamorose sorprese, l’epica guerra tanto attesa non dovrebbe andare in scena già in questo episodio. Tra i momenti chiave della seconda puntata è prevista la resa dei conti per Jaime Lannister che, arrivato a Grande Inverno dopo aver voltato le spalle a Cersei, dovrà ora sottoporsi al giudizio dei suoi ex nemici.

Game of Thrones e Donald Trump: esplode la polemica su Twitter

 

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti