Game of Thrones, il finale è nascosto in una playlist di Spotify

La rivelazione dei creatori di Game of Thrones: il finale è nascosto su Spotify

Poche ore ci separano dalla messa in onda del primo episodio dell’ottava e ultima stagione di “Game of Thrones“, che sarà trasmesso in Italia su Sky Atlantic nella notte fra il 14 e il 15 aprile.

In attesa del grande evento, su Spotify è stata pubblicata una speciale playlist, dall’eloquente titolo “Game of Thrones: the End is Coming“. I creatori della serie tv David Benioff e D.B. Weiss hanno lavorato alla creazione della raccolta di canzoni e hanno svelato un retroscena sul finale dello show.

In una e-mail inviata a ‘For the Record’, Benioff e Weiss hanno infatti rivelato: «La risposta al finale è al cento per cento nascosta nelle scelte delle canzoni. Nessuno ci crederà, ma è vero». La speciale playlist creata per caricare i fan in attesa del debutto della nuova stagione è composta da 50 brani e include, tra le altre, “Her Black Wings” di Danzig, “Sleep Now in the Fire” dei Rage Against The Machine e “Girl from the North Country” di Bob Dylan e Johnny Cash.

In merito alla scelta delle canzoni, i creatori di “Game of Thrones” hanno dichiarato: «Stavamo cercando canzoni che ci facessero sentire come ci fa sentire lo show. C’è varietà all’interno della playlist. I “Rage” non sono Johnny Cash. Entrambi, però, hanno un potere intrinseco profondo».

Al di là delle dichiarazioni di David Benioff e D.B. Weiss, sono pochi gli spoiler sull’ottava e ultima stagione della serie tv in Italia conosciuta come “Il Trono di Spade“. I primi dettagli emersi riguardano la durata delle puntate di “Game of Thrones 8”: la prima durerà 54 minuti, la seconda 58 minuti, la terza 60 minuti, la quarta 78 minuti, la quinta e la sesta 80 minuti.

Ma cosa succederà dopo la fine di “Game of Thrones“? “Saturday Night Live”, nei giorni scorsi, si è divertito a ipotizzare alcuni divertenti crossover e spin-off de “Il Trono di Spade”, come ad esempio “Arya” (un cartone animato ispirato al celebre “Daria” di Mtv) e “Game of Thrones: Special Victims Unit” (sulla scia del successo di “Law & Order: Special Victims Unit”, in cui Mariska Hargitay e Ice-T discutono di un caso vestiti con abiti medievali).

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti