Vogliono creare la versione asiatica di "Game of Thrones"

L'Asia si prepara a realizzare una sua versione di Game of Thrones

Fonte: Twitter

In attesa che la terza puntata dell’ottava e ultima stagione di “Game of Thrones” arrivi sui nostri schermi, emergono nuovi dettagli e curiosità sulla serie tv conosciuta in Italia col nome “Il Trono di Spade“.

Ad esempio, Jessica Kam-Engle (direttore delle produzioni originali di HBO Asia) ha aperto le porte a una versione asiatica di “Game of Thrones”. Queste le sue dichiarazioni rilasciate a ‘The Hollywood Reporter’: «Potenzialmente, l’Asia è in grado di creare la versione asiatica di “Game of Thrones” entro i prossimi 10 anni. In questo momento ci sono più programmi TV con un grande budget, per esempio in Cina, che hanno un alto valore di produzione».

Secondo Jessica Kam-Engle, la difficoltà principale che si trova a dover superare l’Asia è la mancanza di showrunner in grado di gestire una macchina organizzativa simile: «In termini di storie, ci sono una miriade di drammi di lotte di potere nella cultura asiatica e, aggiungendo alcuni draghi, avremmo qualcosa nel filone di “Game of Thrones”. Qua non mancano le storie da raccontare, ma abbiamo analoghi sceneggiatori, produttori, registi e attori? Abbiamo più in alcuni campi che in altri, ma certamente disponiamo di buoni attori, registi e creativi. Potremmo non avere molti scrittori in grado di comandare la struttura generale, ma li abbiamo. Quelli che mancano e che potremmo dover importare sono gli showrunner in grado di supervisionare l’intera macchina».

Jessica Kam-Engle ha poi aggiunto: «Creare un “Game of Thrones” asiatico significa creare un franchising di proprietà asiatica destinato al pubblico di tutto il mondo. Siamo pronti per questo?».

Se bisognerà aspettare qualche anno per veder realizzata la versione asiatica di “Game of Thrones“, lo stesso discorso non vale per la terza puntata dell’ottava e ultima stagione della serie tv creata da David Benioff e D.B. Weiss. L’appuntamento col terzo capitolo di “Game of Thrones 8” è infatti fissato già tra poche ore, nella notte italiana tra domenica 28 e lunedì 29 aprile, su HBO negli Stati Uniti d’America e su Sky Atlantic in Italia. La durata prevista di questo episodio di “Il Trono di Spade” è di un’ora, più delle prime due puntate ma meno delle successive tre (la quarta durerà 78 minuti, mentre la quinta e la sesta 80 minuti).

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti