0, 0, 0, 0, 0, 0, 1 trend

'Gino cerca Chef', in tv la sfida tra chef che guarda all'estero

Andrà in onda sul NOVE da giovedì 10 settembre: in palio l'assunzione in uno dei 50 ristoranti in UK di proprietà dello chef Gino D’Acampo.

10 Settembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Parte giovedì 10 settembre in prima serata sul NOVE Gino cerca chef, in onda alle 21.25. Si tratta di un nuovo format tv prodotto da Wavy (una Unit di Fremantle). Il programma vede lo chef e imprenditore Gino D’Acampo insieme all’amico e maître francese Fred Sirieix. In ogni puntata la coppia metterà alla prova nove chef amatoriali e non, in una sfida ai fornelli che culminerà con un vero e proprio contratto di assunzione in uno dei 50 ristoranti in UK di proprietà dello chef Gino D’Acampo.

Ma come funziona la nuova e inedita cooking competion? La prima sfida si chiama cavallo di battaglia: i nove concorrenti divisi a gruppi di tre dovranno cucinare il loro piatto forte – a scelta tra un antipasto, un primo, un secondo o un dolce – per aggiudicarsi una delle 3 Chef Seat a disposizione. Al termine di ogni manche Gino e Fred valuteranno l’esecuzione e l’impiattamento, decretando chi tra i tre concorrenti in gara si è meritato l’ambita sedia. Ad ogni manche, il gioco delle sedie cambierà gli scenari e ribalterà i verdetti.

“Decretati i 3 migliori cuochi della prima sfida – recitano le anticipazioni ufficiali – è la volta della Prova di carattere, che mira a verificare la forza caratteriale, la resistenza, la determinazione ma anche l’abilità e l’astuzia nel portare a termine il compito assegnato. La prova si divide in una prima parte in esterna con Fred alla ricerca degli ingredienti necessari all’esecuzione della ricetta che verrà poi eseguita in cucina. La ricetta da preparare verrà mostrata direttamente ai fornelli dallo Chef Gino D’Acampo e i concorrenti dovranno attenersi scrupolosamente alle indicazioni date per replicare la pietanza e sperare di passare il turno. I due aspiranti vincitori che meglio avranno eseguito il compito affidato, staccheranno un biglietto di sola andata per sfida finale che si terrà proprio in uno dei 50 ristoranti della Gran Bretagna di proprietà dello chef partenopeo”.

In terra inglese i due finalisti dovranno cimentarsi con 3 piatti tratti dal menu del ristorante. Ad affiancarli nell’esecuzione, lo staff del ristorante con il quale dovranno interfacciarsi ovviamente in lingua inglese. A fine preparazione Gino e Fred assaggeranno i piatti ma spetterà allo chef originario di Torre del Greco decidere a chi intestare il contratto di assunzione. Un radicale cambio di vita che ogni puntata porterà a trovare un lavoro concreto e ad esaudire il sogno di tutta una vita.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti