0, 0, 1, 5, 3, 0, 0 trend

Incarta i piedi con l’alluminio: ti ringrazieranno

Come poter utilizzare la carta di alluminio? Ecco tutte le possibilità di utilizzo: dal tradizionale uso in cucina al potere curativo di diverse patologie.

Sicuramente tutti avete un rotolo di carta di alluminio in casa. Generalmente viene usato in cucina, per avvolgere gli alimenti una volta che sono stati aperti dalla loro confezione originaria. Avete mai pensato di potere utilizzare la carta d’alluminio in un altro modo? Avete mai pensato che può essere utile per la vostra bellezza o anche per curare piccole patologie?

Secondo gli ultimi studi un foglio di alluminio può curare diverse patologie come il raffreddore, può alleviare l’insonnia, può attivare determinati punti biologici nei quali si origina il dolore e di conseguenza modificarli per alleviarli. Può aiutare anche le persone che soffrono di dolori muscolari, delle ossa, del collo, delle articolazioni oppure di dolori derivanti da artrite e da operazioni chirurgiche. Diverse persone con reumatismi, sciatica e gotta hanno notato miglioramenti.

Potere curativo dell’alluminio

I suoi benefici sono molteplici, non solo quelli che abbiamo elencato fino ad ora. Quindi, ora vediamo di elencarli tutti al fine di sfruttare al meglio e a nostro favore le proprietà benefiche che ha l’alluminio sul nostro corpo. Uno tra i più utilizzati, proprio perché capita a molte persone è questo utilizzo. La carta stagnola rilassa il viso dallo stress quotidiano: tagliate un foglio di carta d’alluminio in tante lunghe striscioline e mettetele nel congelatore per almeno 4 ore.

Dopo averle tolte dal freezer ponetele delicatamente sulle guance e sulle palpebre, tenetele lì fino a che i muscoli del viso non si rilassino completamente. Un altro utilizzo è legato ai dolori articolari : se soffrite spesso di gotta, artrite o sciatica, dovete assolutamente provare a utilizzare un foglio di alluminio. Basterà solo avvolgere la zona interessata dal dolore con un foglio, per tenerlo fermo aiutatevi con della benda medica. Per ottenere dei risultati soddisfacenti dovrete ripetere la cura per almeno 10 giorni.

Come utilizzare l’alluminio per ottenere risultati

Un uso benefico della stagnola secondo l’Università del Wisconsin è quello di trattare piccole ustioni: in caso di piccole scottature, basterà seguire questo procedimento per eliminare il dolore e per prevenire le cicatrici, pulite la ferita con acqua fredda e asciugate delicatamente con un panno morbido. Dopo aver applicato uno strato molto sottile di crema per ustioni, mettete il foglio di alluminio e fermatelo con delle garze.

Curare il raffreddore non è mai stato così facile come con l’alluminio: vi basterà avvolgere i piedi in più strati di alluminio, preferibilmente più di 5 e lasciare agire per almeno un’ora prima di rimuoverli. Dopo due ore, ripetete il processo. Dopo una settimana noterete che il vostro raffreddore sarà completamente scomparso. Questi sono solo alcuni dei tanti utilizzi della carta stagnola, ma ce ne sono anche altri. Non fermatevi alle apparenze, anche un semplice foglio di alluminio può aiutarvi a stare bene.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti