La classifica dei migliori film di Natale made in USA

Sono molti i film di Natale che vengono riproposti ad ogni festività natalizia, diventando appuntamenti fissi che gli spettatori amano e apprezzano

Fonte: flickr

I film di Natale sono un momento fondamentale di svago durante le festività: le famiglie si riuniscono attorno allo schermo per seguire vicende ed avventure pronte a scaldare i cuori e a veicolare in modo ancora maggiore lo spirito di questo suggestivo periodo dell’anno. Come dimenticare, per esempio, il bellissimo “La vita è meravigliosa”, capolavoro di Frank Capra interpretato dall’ottimo James Stewart: la morale semplice e genuina di questa pellicola non mancherà di conquistare gli spettatori.

Sempre parlando di grandi classici, non si può non citare il celebre “Miracolo nella 34esima strada”, film del 1947 che può vantare un gran numero di imitazioni. In esso troviamo il superbo Richard Attenborough mentre interpreta Babbo Natale, creatura gentile che tutti i bimbi aspettano anno dopo anno. Anche “White Christmas” appartiene a questa categoria: girato nel 1954 ed interpretato dal cantante Bing Crosby è sicuramente il musical natalizio più famoso della storia del cinema.

Tra i film di Natale più noti di sempre c’è sicuramente “A Christmas Carol”, opera diretta dall’ottimo Robert Zemeckis ed interpretata dal poliedrico Jim Carrey: tratta da un racconto del grande scrittore inglese Charles Dickens, questa pellicola racconta la metamorfosi del crudele Ebenezer Scrooge, uomo d’affari dal cuore di ghiaccio che nella notte di Natale ritrova l’amore per l’umanità. Non possiamo dimenticare “A Christmas story”, film girato nel 1983 che narra le disavventure di un bimbo e del suo fucile automatico.

Anche il grande Charles M. Schulz, autore dei mitici Peanuts, ha creato un film di Natale che generazione dopo generazione continua ad essere amato da grandi e piccini: si tratta di “Un Natale da Charlie Brown”, film d’animazione in cui tutti gli appassionati di fumetti potranno ritrovare Linus, Lucy, Pipperita Patty e, ovviamente, l’irresistibile Snoopy mentre cercano di scoprire il vero significato del 25 dicembre.

Negli ultimi anni due film di Natale si sono imposti all’attenzione del pubblico: il primo è il celebre “The Grinch”, ispirato al personaggio creato dal grande Dr. Seuss: il folletto che odia il 25 dicembre è stato interpretato dall’espressivo Jim Carrey in una delle sue migliori performance. Infine, bisogna citare “Nightmare Before Christmas”, film in stop-motion ideato da Tim Burton: anche il tetro Jack Skeleton, re del paese di Halloween, dovrà cedere all’innegabile fascino del Natale.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti