0, 0, 0, 0, 0, 1, 0 trend

Mariasole Pollio, chi è il volto giovane di Battiti live

Mariasole, classe 2003, è partita da Youtube ed è sbarcata in tv, prima con Don Matteo e poi come co-conduttrice dello show itinerante di Italia Uno

Tra i volti più giovani e freschi che abbiamo intercettato tra web, cinema e tv c’è quello di Mariasole Pollio. Se il nome dice poco, è sufficiente dire che alla tenera età di 15 anni ha già in curriculum la partecipazione alla serie cult Don Matteo, al film per il grande schermo Se son rose e allo show itinerante Battiti Live.

Di origini partenopee, Mariasole Pollio è partita però dal web, dove ha raccolto milioni di fan affezionati con un seguitissimo canale YouTube che l’ha trasformata in idolo dei giovanissimi. Ma fin da bambina, la ragazza ha nel cuore il sogno della recitazione e la visibilità sul piccolo schermo la premia nel ruolo di Sofia in Don Matteo, a soli 13 anni.

Da quel momento, la fiction con Terence Hill l’ha adottata e ad essa la Pollio ha affiancato anche un’esperienza al cinema con Pieraccioni. Nel 2018, infatti, è arrivato il ruolo di Yolanda in Se son rose, esperienza che le è valsa una nuova fascia di pubblico. Ora, la giovanissima YouTuber cambia ancora pelle e insieme a Elisabetta Gregoraci e Alan Palmieri fa parte della squadra di Battiti Live 2019.

La kermesse musicale coinvolge, infatti, Mariasole Pollio nelle vesti di inviata in piazza per raccogliere le domande del pubblico sotto il palco dello show, in onda su Italia 1 dal 10 luglio. Cinque le tappe previste e in ciascuna il fresco talento sarà il tramite tra fan e artisti, riportando ai protagonisti tutte le curiosità a cui rispondere.

E nel frattempo continuano le riprese per Don Matteo 12, in cui Mariasole torna a interpretare Sofia dividendosi tra i set di Roma e Spoleto. Un’estate davvero bollente, non c’è dire.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti