Perché i Flamingo stanno su una sola zampa?

Alcuni studi condotti recentemente sui fenicotteri, rivelano la ragione per cui questi volatili siano in grado di dormire su una sola zampa

Fonte: Pixabay

I fenicotteri sono in grado di restare in equilibrio a lungo su di una sola zampa, ma soprattutto, possono farlo anche mentre dormono. Alcuni scienziati hanno recentemente fatto luce sul modo in cui questi volatili dal bellissimo colore rosa possano mantenere l’equilibrio senza stancarsi.

Studi recenti

Alcuni ricercatori statunitensi hanno basato gran parte del loro studio sul comportamento di questi meravigliosi volatili proprio sullo sforzo muscolare da questi compiuto. Più un muscolo viene posto sotto sforzo, più alta è la probabilità che questo si stanchi, almeno per la gran parte degli animali. Questo, però, non vale per i fenicotteri, i quali possono restare su una sola zampa senza mai stancarsi. Gli scienziati hanno voluto verificare se fosse possibile che i fenicotteri rimanessero in equilibrio su di una sola zampa, senza la necessità di sforzi muscolari, così hanno condotto la loro ricerca su degli esemplari morti.

 Risultati della ricerca

I ricercatori hanno, pertanto, posizionato i corpi morti dei due volatili su di una sola zampa, usando  dei morsetti ed hanno studiato il modo in cui i cadaveri potessero mantenere il peso corporeo in equilibrio. Così, sono riusciti a scoprire che un fenicottero è in grado di sostenere il peso del suo corpo, senza necessità di un’attività muscolare, su di una sola zampa, ma anche che era impossibile per un flamingo mantenere una posizione stabile ed equilibrata quando poggiava su due zampe. Da qui, la conclusione che questi volatili in piedi su due gambe usano più energia muscolare per mantenere una postura costante.

 Il segreto del loro equilibrio

Quando un fenicottero è in piedi su di una sola zampa, il suo peso corporeo forza le articolazioni nella gamba in un accordo fisso. Proprio analizzando i volatili morti, gli scienziati hanno notato che deve esserci un gruppo di muscoli e legamenti che si bloccano in posizione di equilibrio, nella parte posta vicino al centro dell’arto.

Questa sorta di dispositivo di resistenza consente di bloccare determinati tipi di movimento, mantenendo così il fenicottero in posizione stabile, senza necessità di utilizzare i muscoli delle zampe per mantenersi in equilibrio. Questa particolare azione di bilanciamento  è possibile solo quando la zampa del flamingo è posto direttamente sotto il suo corpo, posizione che i volatili  adottano in maniera del tutto naturale. Ed ecco quindi svelato il loro segreto!

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti