Perchè Sanremo è detta la Città dei Fiori?

Sanremo è conosciuta con l'appellativo di Città dei Fiori. Scopriamo da dove deriva questo modo di riferirsi alla località ligure nota per il Festival e per il Casinò

Fonte: flickr

Tutti noi ci riferiamo a Sanremo come alla Città dei Fiori, ma forse non sappiamo quali sono le ragioni di questa locuzione. Scopriamole insieme. L’appellativo “Città dei Fiori” deriva dalle splendide e celebri coltivazioni di garofani, di rose e di verde ornamentale che resero la località ligure famosa in tutta la penisola italiana, grazie ad industriosi produttori che fecero conoscere i loro prodotti su larga scala. Colori e profumi che arricchiscono tuttora la Sala d’Oro del Musikverein della capitale austriaca, in occasione del famoso Concerto di Capodanno dell’Orchestra Filarmonica di Vienna.

Fiori che campeggiano da decenni anche sul palco del Festival di Sanremo e che rendono così omaggio alla lunga tradizione rivierasca. Alla base dello straordinario sviluppo della produzione florovivaistica sanremese si trova un insieme di situazioni favorevoli. Grazie alle costanti condizioni climatiche miti ed alla posizione geografica privilegiata della località turistica, diverse varietà di piante esotiche e tropicali sono infatti riuscite ad acclimatarsi nella Città dei Fiori e sono diventate parte integrante di giardini e monumenti, rendendo ancora più straordinario il già mirabile panorama floreale.

In questo modo, parchi e ville di Sanremo sono divenute, nel corso dell’Ottocento, luoghi in cui si potevano contemplare esemplari d’eccellenza botanica e biologica. E ancora oggi, i moltissimi giardini ricoperti da coloratissimi letti di fiori sono apprezzate mete di turisti ed appassionati di giardinaggio. Da sempre l’amministrazione di Sanremo, proprio in quanto Città dei Fiori, pone al centro della politica territoriale il verde pubblico, riconosciuto come parte integrante della storia e come motore trainante dell’economia dell’intera Riviera e della provincia di Imperia in particolare.

I fiori coltivati a Sanremo e in tutta la Riviera dei Fiori vengono, infatti, esportati in tutto il mondo. L’attenzione maniacale, la signorile ricercatezza e l’alta qualità dei fiori e delle piante che decorano la suggestiva località ligure sono solo alcune delle ragioni che permettono a Sanremo di essere conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo. La Città dei Fiori è, infatti, caratterizzata da un ricco patrimonio artistico e architettonico e da un tipico e meraviglioso paesaggio mediterraneo, in cui si fondono un incantevole mare cristallino e numerose scogliere scoscese.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti