Il social rocker Vasco Rossi tuona contro gli haters su Facebook

Vasco Rossi risponde a tono agli haters, pubblicando su Facebook un lungo post contro chi lo critica e lo insulta

Il social rocker Vasco Rossi tuona contro gli haters su Facebook. Il cantante in questi giorni ne ha davvero per tutti e si è scagliato contro chi lo critica sui social.

L’artista si prepara a partire nuovamente in tour, con una serie di concerti che lo porteranno in giro per gli stadi e che promettono di essere un altro enorme successo. Con Modena Park, Vasco Rossi ha battuto ogni record, vendendo 225mila biglietti per un unico concerto.

Il suo nome è legato da sempre alla storia del rock e a grandi eventi, nonostante ciò l’artista non è esente alle critiche sui social. Per rispondere a tutti quelli che lo bersagliano, Vasco Rossi ha deciso di scrivere un lungo post su Facebook, in cui si è difeso da tante accuse che circolano in Rete.

“Chiari..menti!! – ha scritto in un post -. Ai pochi, sempre comunque molto attivi e rumorosi sui social, che sostengono dovrei ringraziare qualcuno o loro per primi per quello che sono o per quello che ho realizzato rispondo che io ringrazio sempre e solo il cielo e la chitarra”.

“Sono pari con tutti – ha spiegato Vasco Rossi –  chiunque ha avuto a che fare con me è stato sempre ripagato con onori, glorie, riconoscimenti
o divertimento. Sono io che scrivo le canzoni e ci metto dentro la mia anima – ha ribadito il rocker di Zocca -. Non le scrivo per compiacere, ma per comunicare. Nessuno è obbligato a venire ai miei concerti. E non devono piacere a tutti!”

“Ai social-mentecatti – si legge ancora nel post del cantante –  che mi immaginano nelle mani di altri o pensano di sapere come devo comportarmi, rispondo che Vasco Rossi sono io. Non è un nome d’arte. La faccia è la Mia. Sono sempre io che alla fine faccio le Scelte, prendo le Decisioni ed è solo Mia la Responsabilità!”

“Niente e nessuno mi può condizionare – ha chiarito Vasco Rossi parlando agli haters sui social -. Devo essere io ad andare sul palco. E devo essere convinto io. Per con…vincere! Questo faccio da quarant’anni  – ha concluso – e il mio popolo che mi conosce bene LO SA!!!”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti