Squadra che vince non si cambia: torna ‘Italia’s Got Talent’

Al via la nuova edizione di ‘Italia’s Got Talent’ che conferma Bastianich, Maionchi, Pellegrini e Matano in giuria. Al timone Lodovica Comello.

23 Gennaio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Squadra che vince non si cambia. È questa la rotta che Italia’s Got Talent ha seguito per la nuova edizione, in onda tutti i mercoledì su TV8 in prima serata a partire dal 27 gennaio. Lo show prevede sette puntate dedicate alle audizioni (registrate a inizio autunno) a cui seguirà la finale live. E al tavolo, come si diceva, ritroveremo Mara Maionchi, Federica Pellegrini, Frank Matano e Joe Bastianich nei panni dei giudici sotto la guida brillante di Lodovica Comello al timone.

Abbiamo dovuto adattarci alla situazione, dopo la chiusura della precedente edizione che ha affrontato l’emergenza ai suoi inizi con le prime misure anti-Covid. – sottolinea la dirigenza Sky Italia – E abbiamo fatto un grande lavoro a distanza sfruttando l’estate e avendo a disposizione Cinecittà. Ora speriamo che il pubblico apprezzi il programma in quella che definiamo l’edizione della resilienza”.

La sintonia che regna al tavolo è palpabile anche nello scambio di battute durante la conferenza stampa. A partire da Joe Bastianich, collegato dalla sua casa di Los Angeles: “Abbiamo preso l’esperienza dello scorso anno e ci siamo davvero divertiti. – esordisce con l’immancabile calice di vino – Il Golden Buzzer è forse il momento più personale per me: se vuoi capire i giudici bisogna studiare quel momento perché esprime quello che si sente in pancia, una passione personale e racconta una grande emozione. Che cosa mi manca? Mi manca Mara nella mia vita quotidiana, mi servirebbe un po’ della sua follia che normalmente non ho”, conclude ridendo.

Gli fa eco la stessa Mara Maionchi che conferma il feeling e l’entusiasmo del team. “Beh, tutti qui mi gasano, così mi diverto e divertendoti non pensi ad altro quindi io vado! – spiega – Frank Matano è veramente un pazzo, simpaticissimo perché salta, va e torna, parla, fischia… è terribile ma simpatico. Poi c’è la Pellegrini che è diventata una vera e gran bella donna, devo dire piacevole e sciolta anzi adesso bisogna fermarla quando parla!

Bastianich, poi, fa l’americano, si butta sul palco, parla coi cani e fischia coi gatti, canta e beve. Ha il suo bel da fare (ride, ndr). Meno male che c’è Lodovica che ci sopporta tutti, è bravissima nei tempi e interviene sempre al punto giusto. Quest’anno, come in passato, non ho mai pensato a chi dare il Golden Buzzer, è l’istinto a dirmi di spingere quel bottone”.

Nel giro dei commenti, la parola passa poi alla campionessa Federica Pellegrini alle prese con la preparazione atletica per le prossime Olimpiadi. “Devo dire che quest’anno come mai mi sono lasciata andare, mi sono trovata in una grande famiglia; ci conosciamo sempre meglio e sappiamo anche i tasti dolenti per prenderci in giro. C’è davvero una bellissima armonia al nostro tavolo”.

Mi piace che mi chiamino veterano. – aggiunge Frank Matano, al sesto anno da giudice – Ho tantissima stima di questo format e del gruppo di lavoro, quindi averlo fatto per tanti anni è una bella sensazione. Ogni anno do il Golden Buzzer senza mai pensarci troppo, tutti quelli vengono dati sono molto di pancia e questo è il bello.

Chiude il giro Lodovica Comello, confermata alla conduzione: “Faccio un po’ la mamma anche sul palco questa volta perché la giuria non è mai stata tanto indisciplinata e incontenibile. Non so cosa sia successo! Sarà un’edizione pazzesca – promette – in cui Frank non smette di torturare Mara mentre con lei dobbiamo arginare le sue parolacce; a migliorare il suo inglese, invece, ovviamente ci pensa Joe”.

Lo show, al via il 27 gennaio, porterà a dodici finalisti per l’ultimo appuntamento dal vivo in cui a decretare il vincitore sarà il giudizio insindacabile del pubblico da casa.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti