5, 7, 12, 7, 5, 4, 2 trend

"De Sica era mio nonno" la rivelazione dell'attore spagnolo

L'attore spagnolo David Merlo afferma di essere il nipote di Vittorio De Sica e che sua madre, Vicky Lagos, sarebbe la figlia segreta dell'artista

“Vittorio De Sica era mio nonno”: a parlare così è lo spagnolo David Merlo, che afferma di essere il nipote del grande attore. Secondo l’artista sua madre Vicky Lagos, sarebbe nata da una relazione extraconiugale di De Sica con Mimi Munoz. 

La donna sarebbe stata concepita negli anni Trenta quando Mimi, a causa della Guerra Civile che stava devastando la Spagna, venne inviata in Italia. Qui avrebbe conosciuto ad una festa Vittorio De Sica. Fra i due sarebbe nata una storia d’amore durata 3 anni. 

Una volta tornata in patria la donna avrebbe scoperto di essere incinta. La storia è stata raccontata da David Merlo, ospite di “Domenica Live”, il programma condotto da Barbara D’Urso. “A mia madre non piace tutta questa storia – ha svelato Merlo -, io sono venuto senza la sua autorizzazione”.

“In Spagna mia madre è molto importante come attrice – ha detto l’uomo -, siamo una famiglia di quattro generazioni di attori, per mia madre questo è un capitolo molto doloroso, per tutta la vita ha cercato suo padre. De Sica ha anche sostenuto economicamente mia nonna dopo la nascita”.

Christian De Sica però ha escluso che David Merlo possa davvero essere suo nipote, affermando che il grande Vittorio non ha mai parlato di una figlia segreta in Spagna quando era ancora in vita.

“Non ho alcun interesse a fare 4000 km e venire qui a mentire – ha replicato David Merlo, che considera De Sica suo nonno – mia madre non ha mai parlato con Christian, ha parlato con mio nonno e ha visto mio nonno la prima volta all’hotel Hilton a Madrid. Mio nonno ha sempre avuto relazioni con mia madre, tramite mia nonna”.

“Quando mia nonna ha saputo che era incinta – ha raccontato l’attore spagnolo -, lui che era un galantuomo si è sempre occupato di mia madre. Voglio che sappiate che mio nonno si è comportato divinamente con mia madre. Quando veniva qui, lui è stato onesto, le ha detto non ti posso aiutare, ho una famiglia. E quando lui si è ammalato, lei ha detto stop”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti