1, 0, 0, 0, 0, 0, 0 trend

Come realizzare un gioco di Mentalismo con le carte

L’arte dell’illusionismo è un’arte rara ed affascinante. Ma non sempre è facile da replicare. Ecco la spiegazione di uno dei giochi che più ci fa rimanere a bocca aperta.

Il mentalismo affascina da secoli. Da sempre i trucchi che i mentalisti ci propongono ci lasciano senza parole. Dai più semplici ai più complessi, il mentalismo o i trucchi di magia non fanno che alimentare in noi lo spirito più infantile e più magico. In quanti vedendo uno spettacolo di questo tipo si sono domandati: ma come ci è riuscito? Ed ecco che è adesso possibile incantare tutti con dei trucchi estremamente facili da replicare.

Il mentalismo, i giochi di prestigio e di magia si inseriscono in una precisa corrente che fa parte dell’illusionismo. Attraverso una velocità ed una precisione molto studiata una persona può trarre in inganno, nel senso buono del termine, e far strabiliare l’osservatore. L’osservatore non comprende mai come sia stato possibile tutto quello.

Mentalismo o semplice trucco?

Il bello dei giochi di magia sta proprio nella incredulità che generano nella mente del pubblico. Il pubblico tanto più sarà sorpreso ed esterrefatto, più avrà apprezzato le doti dell’illusionista. Ma non occorre per forza rispolverare cappelli a cilindro e conigli. Esistono anche trucchi molto più semplici da realizzare, con il solo ausilio delle carte da gioco.

Con le carte da gioco i trucchetti sono infiniti. Tutto sta nella rapidità dei movimenti da compiere in modo che chi osserva venga tratto in inganno, anzi, venga distratto. Con la distrazione si può far credere di tutto. Ed ecco che in uno di questi trucchi in ballo proprio questa capacità. Vediamo di cosa si tratta per poter far rimanere a bocca aperta i nostri amici.

Una spiegazione elementare

Posizionando i 4 assi sul tavolo, si invita lo spettatore a sceglierne uno. Dopo questa scelta, deve sceglierne un altro tra i 3 rimasti. Infine, tra tutte e 4 deve sceglierne nuovamente una sola. Non appena il nostro spettatore avrà fatto la sua scelta, quando avrà cioè scelto tra tutte o l’asso di cuori, o di picche, o di fiori, o di quadri, dovremo mostrargli una carta in cui c’è scritto “tutti scelgono l’asso di…” e il nome del segno che ha effettivamente scelto.

Come facciamo a indovinare quale segno sceglierà? Semplice, non lo sappiamo! Infatti dovremo preparare 4 carte con dietro scritto “tutti scelgono l’asso di…” una per ciascun segno e posizionarle in diversi punti strategici, tutti lontani fra loro. Ad esempio, se lo spettatore dovesse scegliere asso di cuori, noi dobbiamo avere a disposizione una carta con su scritte quelle parole in modo da mostrarla una volta compiuta la scelta.

 

Trucco di mentalismo svelato: come influenzare… di pinnedfisherman

TAG:

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti