Dinosauro in giardino: la bambina sbalordita dal regalo del papà

Una sorpresa che ha gradevolmente sconvolto una bimba di 7 anni da parte del fantasioso papà: ecco Jurassic Park in giardino

Quando meno ce lo aspettiamo, i nostri genitori ci sorprendono con straordinarie sorprese e regali incredibili: anche un macchinista di Las Vegas, Lyle Coram, ha voluto strabiliare sua figlia di 7 anni, Shelby, ricreando Jurassic Park nel giardino di casa. In un video che è diventato virale, infatti, vediamo la piccola aggirarsi in casa su un monopattino e avvicinarsi alle vetrate del soggiorno per ammirare un gigantesco dinosauro che scruta l’interno della casa o interagisce con lei.

Lo sfondo di questa favolosa illusione ottica è verdeggiante e sembra proprio di essere tornati indietro nel tempo e vivere in un altro mondo, a contatto con Velociraptor che corrono via, tricerapodi che attraversano indisturbati il cortile o simpaticissimi piccoli Brachisauri con cui Shelby sembra divertirsi. Lo spettacolo è stato realizzato in meno di un’ora dal 48enne Lyle che, avendo a che fare per lavoro con palchi, attrezzi, schermi, luci e proiettori, si è dilettato parecchio nel ricreare dal nulla un universo oramai estinto e regalare alla figlia emozioni incomparabili e indimenticabili (sapevate che le figlie femmine rendono migliori i papà?).

L’uomo ha riferito che la figlia non aveva la più pallida idea di che cosa stesse architettando in giardino e che sebbene inizialmente appaia spaventata, non era affatto preoccupato che Shelby avesse avuto paura. Pare infatti che questo tenero papà abbia già messo alla prova il coraggio della piccola regalandole esperienze “spaventose” per Halloween o per il suo compleanno.

 

Lyle Coram ha inoltre dichiarato che si diverte molto a sorprendere Shelby e sviluppare la sua creatività e la sua fantasia utilizzando luci, schermi e ologrammi proiettati.

All’inizio di quest’anno, infatti, ha trasformato la cameretta della bimba nella camera di Cenerentola, l’amatissima principessa Disney, ricreando un castello in miniatura (qui puoi dormire nella foresta incantata) e uno spettacolo pirotecnico strabiliante sul soffitto per accompagnarla nei suoi sogni.

Insomma, non si sarà fatto truccare come questo papà, non avrà regalato un giro in limousine alla figlia per il suo compleanno come quest’altro papà, ma di certo Lyle non ha deciso di metterla in punizione per i brutti voti a scuola come ha fatto, evidentemente esasperato, papà Salvatore.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti