1, 0, 0, 0, 0, 0, 0 trend

Fa male mangiare le banane troppo verdi? Cosa devi sapere

Avete mai assaggiato una banana verde invece che una gialla? Se avete paura dei rischi, ecco tutta la verità sulle banane non ancora mature

11 Aprile 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Le banane sono un frutto estremamente comodo per gli sportivi, per i bambini e per chi ha poco tempo da dedicare agli snack: grande fonte di potassio e ricche di vitamine e minerali, possono essere paragonate a delle vere e proprie barrette energetiche, ma molto più naturali (non buttare la buccia, ecco perché è così utile)!

Eppure intorno alle banane gravitano numerose leggende e bufale come quella secondo cui mangiare banane ancora troppo verdi faccia male. È vero oppure al contrario è solo una delle tante dicerie reperibili in rete?

Intanto è bene spiegare che le banane verdi non sono ancora giunte a maturazione completa (mettile nel forno per accelerare il processo): spesso le vediamo nei supermercati e ci dà fastidio non trovare le tipiche banane gialle, ma sappiate che anche acerbe continuano a maturare ugualmente e nel giro di qualche giorno saranno perfette da mangiare.

Eppure anche così, ancora poco mature, sono ottime alleate della nostra salute: le banane verdi, infatti, non fanno male all’organismo, anzi sono estremamente indicate per chi è affetto da diabete di tipo 2. Il motivo è presto detto: le banane verdi hanno il 70% di amido, che diventerà zucchero una volta mature; inoltre l’amido di quelle acerbe non è facilmente assimilabile dall’intestino e infatti si chiama amido resistente.

In più le banane verdi contengono una maggior concentrazione di fibre, in primis di pectina, che invece si scinde in quelle gialle: l’amido resistente combinato con la pectina è perfetto per tenere sotto controllo la glicemia evitando picchi e dunque modulare meglio il senso di fame.

L’unico aspetto decisamente diverso tra le banane mature e quelle ancora acerbe è il sapore: poiché l’amido non si è ancora trasformato in zucchero, quelle verdi possono risultare amare in bocca e difficili da masticare, ma per il resto sono un toccasana per il nostro organismo e adatte anche a chi è a dieta.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti