Perché le banane diventano nere? Il vero motivo

La banana è un tipo di frutta che cambia colore (e sapore) molto rapidamente: ecco perchè e come evitarlo!

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Comprare un casco di banane al supermercato, di un bel giallo intenso, portarle a casa e vederle inesorabilmente cambiare colore nell’arco di un paio di giorni, scurendosi fino a diventare marroni e mollicce: a chi non è mai successo? La banana è un frutto in grado di cambiare colore molto velocemente e non certo per magia, ma grazie alla grossa produzione di etilene, un gas che per molte specie vegetali assolve la funzione di ormone della crescita.

Ogni fase della maturazione della banana è contraddistinta da un colore, così se all’inizio sono verdi e dure, man mano che si maturano diventano prima gialle, poi marroncine (a macchie) e infine nere: a quel punto hanno superato il picco di maturazione e si avviano allegramente a marcire.

Prima che questo avvenga però si possono ancora mangiare, perchè anche quando sono nere all’esterno all’interno sono ancora commestibili: anzi, la banana molto matura ha un sapore molto zuccherino ed è più digeribile (anche se più calorica). Se il sapore della banana matura non vi dovesse piacere, allora potete utilizzarle per frullati, torte e pancakes. Ovviamente la discriminante è il sapore: quando non sono più gradevoli nè all’olfatto nè al gusto significa che è troppo tardi!

Il modo migliore per conservare le banane a casa è un luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce diretta del sole: niente frigorifero, che non serve a bloccare la maturazione ma potrebbe anzi rovinarne il sapore (neanche questi alimenti vanno conservati in frigorifero). Attenzione a mettere vicino alle banane altra frutta che produce etilene, come ad esempio le mele: si accelererebbe il processo di maturazione per entrambe!

Se invece ha già sbucciato una banana e vuoi mangiarla più tardi, un trucchetto per evitare che annerisca c’è: cospargila di succo di limone o di lime e si conserverà per qualche ora senza problemi!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti