1, 0, 0, 0, 0, 0, 0 trend

Italia è il paese in cui si tradisce di più: ecco la classifica

L'Italia è il paese in cui si tradisce di più e le relazioni extraconiugali sono in aumento. Ecco tutti i dati e la classifica

È l’Italia il paese in cui si tradisce di più. A rivelarlo è Incontri-ExtraConiugali.com, sito dedicato a chi è in cerca di una storia al di fuori della coppia per provare nuove emozioni. Il portale ha infatti realizzato un sondaggio a livello europeo, in cui il nostro paese ha raggiunto il primo posto in quanto a tradimenti.

In testa alla classifica dei paesi traditori ci sono Spagna e Francia. Qui più della metà della popolazione (circa il 58% in Italia e il 53% in Spagna) ha tradito almeno una volta il proprio fidanzato/a

Terzo posto per i francesi, che conquistano il podio dei traditori con un bel 49%. Entrano nella top ten anche Germania (48%), Belgio (46%), Regno Unito (45%), Austria (42%), Danimarca (39%), Finlandia (37%) e Norvegia (36%).

Non solo: sembra anche che l’Italia sia anche il paese in cui i tradimenti sono in aumento. Rispetto allo scorso anno infatti sembrano essere cresciuti del 18%. “Il fenomeno – ha spiegato Alex Fantini, fondatore di Incontri-ExtraConiugali.com -, salvo poche eccezioni, è trasversale lungo tutta la Penisola”. Fra le città più fedeli troviamo Catania, in cui solo il 9% degli intervistati ha dichiarato che avrebbe tradito il proprio partner, seguono Bologna, Cagliari, Padova, Terni e Trapani.

Il tradimento è invece in aumento nelle grandi città. In particolare a Roma (72%), Milano (71%), Napoli (68%), Genova (65%) e Palermo (64%), dove è presente il maggior numero di persone iscritte al portale per gli incontri online. La ricerca ha inoltre svelato come siano soprattutto le donne (64%) a tradire, mentre la voglia di una “scappatella” per gli uomini arriva solo al 52%.

“Sembra proprio che le donne italiane abbiano sempre meno remore ad avere una relazione extraconiugale – ha spiegato Fantini -. Un dato che trova conferma anche nel fatto che solo l’8% delle donne che tradisce il partner dichiara di sentirsi poi in colpa”.

Perché le donne tradiscono? “Per il più classico dei motivi – svela Fantini – uscire dalla routine e dalla noia. Una donna annoiata può facilmente lasciarsi tentare dall’idea di una scappatella”. Il sondaggio ha infatti svelato come la molla per un tradimento si, nella maggior parte dei casi proprio la noia (45%), seguita da scarsa attenzione  da parte del partner (32%) e insoddisfazione nella vita sessuale (21%).

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti