Le 10 cose che ti fanno dimagrire senza stare a dieta

Dimagrire a 10 giorni dal Natale potrebbe essere deleterio, ma è possibile senza stare a dieta: i trucchi in casa

15 Dicembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Perdere peso è il primo tra i buoni propositi di ogni anno per moltissimi di noi, poi tra il dire e il fare c’è di mezzo la pigrizia, l’incoerenza, la stanchezza e la mancanza di tempo. Ma se vogliamo veramente dimagrire pur non intraprendendo un vero e proprio percorso di dieta, con tanto di appuntamenti settimanali con la bilancia e diario alimentare, ci sono alcuni accorgimenti e trucchetti da adottare sin da subito.

Il nostro corpo, infatti, può perdere peso anche senza stare effettivamente a stecchetto: ecco le 10 cose che fino ad ora potevamo mettere in pratica per dimagrire ma che non conoscevamo.

Partiamo da alcuni superfood a tavola: l’olio essenziale di bergamotto incide sulle attività renali eliminando scorie e tossine; il peperoncino – grazie alla capsaicina – riscalda l’organismo e riattiva il metabolismo; il tarassaco è un potente diuretico contro la ritenzione idrica e l’anguria ci riempie subito frenando il senso di fame. Da provare anche il caffè con dentro il burro (ecco perché funziona nella lotta i chili di troppo).

Oltre a questi 4 alimenti magici, per dimagrire senza stare a dieta possiamo abbassare – o spegnere del tutto – i termosifoni (tenerli accesi tutta la notte, tra l’altro, fa molto male alla salute): stando a uno studio pubblicato sulla rivista Trends in Endocrinology & Metabolism così facendo si riduce il grasso corporeo perché l’organismo è costretto ad attingere alle sue riserve lipidiche per riscaldarsi.

Al contrario la sauna, con le elevate temperature nella cabina, ci aiuta a perdere liquidi attraverso il sudore; inoltre mangiare lentamente – e impiegare almeno 20 minuti per ogni pasto – contribuisce a far sentire ‘sazio’ il cervello.

Infine è d’obbligo un po’ di attività fisica: le più consigliate per ritrovare la linea sono la corsa, lo yoga e il pilates, ma da praticare al mattino così da avere la giusta energia per tutta la giornata senza accusare stanchezza e stress che molto spesso ci portano ad aprire il frigo una volta che abbiamo l’occasione di rilassarci.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti