'MonsterShop', il negozio per mostri torna in tv ad Halloween

L'appuntamento con la seconda stagione di 'MonsterShop' è per il 31 ottobre alle ore 18.00 su DeAKids (Sky, 601).

29 Ottobre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: DeAgostini

La sketch comedy amatissima dai più piccoli e ambientata nel primo negozio specializzato nella vendita di articoli per mostri torna in tv. E quale occasione poteva essere migliore e più adeguata di Halloween? La seconda stagione di MonsterShop andrà dunque in onda in anteprima proprio il 31 ottobre alle ore 18.00 su DeAKids (Sky, 601), con i primi due attesissimi episodi. La seconda stagione andrà poi in onda dal 16 novembre, dal lunedì al venerdì alle ore 16.15.

Il programma nasce dal successo del format del canale L’officina dei mostri e racconta le vicende del primo negozio specializzato nella produzione e nella vendita di articoli per mostri.

Aperto solo di notte, nel negozio agli ordini del malvagio Direttore ci sono Matteo il progettista, Marco il costruttore e Nyla (Celeste Gugliandolo dei Moderni), elfa alchimista dallo spirito punk. Anche la giovane strega Evy, nipote del Direttore, frequenta abitualmente il negozio per studiare e svolgere i compiti di stregoneria. Ogni notte al tramonto entrano nel negozio creature di ogni tipo con problemi rocamboleschi, pericolosi e soprannaturali.

Il cast del programma è composto da Matteo Cremona e Marco Falatti e da Celeste e Placido Gugliandolo dei Moderni. La sigla di apertura del programma è stata curata e diretta dal Maestro Beppe Vessicchio.

Dal 18 ottobre scorso il cast di Monstershop, attraverso una clip in onda, sta invitando i ragazzi a casa ad indossare la mascherina: “Indossate la mascherina, è mostruosamente importante” è il claim che stanno usando gli attori della serie “mostruosa” di DeAKids per invogliare i ragazzi ad usare sempre il dispositivo di protezione individuale, per il quale vige adesso l’obbligo di uso in seguito alla diffusione del Covid 19 e alle disposizioni del Governo.

Il vero ‘mostro’, in definitiva, è un altro: ed è importante sensibilizzare anche i ragazzi sull’importanza di proteggere se stessi e gli altri.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti