Non berrai più dalla lattina dopo aver visto questo esperimento

Un esperimento "virale" dimostra cosa potrebbe accadere se beviamo da una lattina comprata al supermercato

2 Gennaio 2024
Alessia Malorgio

Alessia Malorgio

Content Specialist

Ha conseguito un Master in Marketing Management e Google Digital Training su Marketing digitale. Si occupa della creazione di contenuti in ottica SEO e dello sviluppo di strategie marketing attraverso canali digitali.

Fonte: 123rf

Quante volte è capitato di comprare una lattina di una qualsiasi bibita e di berla tutta d’un fiato, magari perché è estate e si ha una sete particolare, o semplicemente perché è un’abitudine. Malsana. A stabilirlo è stato un esperimento condotto a livello amatoriale da un biologo marino, Diogo Andrade Silva, che dopo averlo realizzato ha voluto condividerne i risultati sul proprio profilo Instagram.

Il filmato, in poco tempo, è divenuto virale perché il biologo mostra quanto sia malsana questa pratica di bere direttamente dalla lattina, cioè di appoggiare la bocca sul bordo di metallo, che magari è stato a contatto con sporcizia di varia natura e sicuramente non è pulito.

Silva, dopo aver mostrato, quanto possa essere sporco, ha mostrato come pulirlo per evitare spiacevoli conseguenze. Per condurre l’esperimento, Silva ha acquistato in un qualsiasi supermercato quattro lattine di Coca-Cola, sottoponendole a diversi “trattamenti” di pulizia, per dimostrare l’efficace del migliore:

  • la prima lattina è stata analizzata senza che venisse effettuata alcuna igienizzazione
  • la seconda è stata pulita con il lembo della maglietta indossata durante l’esperimento
  • la terza lattina è stata pulita con un tovagliolo di carta asciutto
  • la quarta è stata pulita con un tovagliolo e una soluzione alcolica disinfettante.

Dopo aver mostrato il trattamento, il biologo ha preso 4 tamponi per prelevare campioni di materiale dalle lattine, che sono stati poi piastrati su gel e conservati in freezer per alcuni giorni, per attendere la proliferazione di eventuali batteri. Il risultato? Da tenere bene a mente.

Nel primo caso si sono sviluppati funghi e batteri nella piastra Petri, un risultato simile al secondo caso, anche se con una minore presenza di funghi, mentre negli ultimi due vasi, batteri e funghi erano presenti in minima quantità.

Cosa ci insegna questo esperimento? Che l’igiene è sempre al primo posto. Dunque mai bere da una lattina comprata al supermercato e non pulita in modo adeguato al fine di evitare un’eventuale ingestione di batteri. Se proprio non possiamo fare a meno di bere dalla lattina, perché siamo fuori casa e non abbiamo sotto mano un bicchiere o una cannuccia, allora usare un fazzoletto di carta monouso per igienizzare la parte superiore della lattina prima di bere, è già una pratica molto utile.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti