1, 5, 1, 0, 0, 2, 0 trend

Password Gmail dimenticata? Ecco tre metodi per il recupero

Esistono tre metodi infallibili per il recupero della password Gmail dimenticata:scoprite come accedere di nuovo al vostro account in pochi semplici passi

Avete dimenticato la vostra password Gmail? Non preoccupatevi: tra poco scoprirete come accedere di nuovo alle vostre email grazie a tre metodi di recupero password semplici e veloci.

Quando viene creato un account Gmail, è possibile impostare tre diverse opzioni di recupero password:
– Associando un numero di cellulare, per ricevere un codice sblocco via sms;
– Associando un indirizzo email alternativo, per ricevere una mail con il link diretto per il cambio password;
– Associando una domanda segreta, la cui risposta permette di proseguire nella pagina di recovery.
In tutti i casi il sistema non vi restituirà mai la password dimenticata, ma vi permetterà di crearne una completamente nuova.
In base a cosa avete configurato per il recupero della password, avrete tre strade da percorrere, tutte molto rapide e semplici.

A prescindere dalle scelte fatte in fase di configurazione, il primo passo da fare è cliccare direttamente sulla pagina dedicata al recupero della password e seguire le indicazioni fornite da Google stesso.
Selezionate la voce “non so la mia password”, inserite il vostro indirizzo Gmail e proseguite.
Google vi chiederà di digitare una delle vecchie password:
se non ve ne viene in mente nemmeno una non preoccupatevi, cliccate sulla voce “non so” e proseguite ulteriormente.

Se avevate configurato il vostro account associando un numero di cellulare, potrete richiedere di ricevere un sms con il codice di sblocco, che vi permetterà poi di creare una nuova password. La ricezione del messaggio è immediata: inserite il codice nel campo specifico e accederete alla pagina dedicata alla creazione della nuova password.

Se avevate impostato un indirizzo email secondario, selezionate questa seconda opzione e scrivete l’indirizzo che avevate associato al vostro account Gmail: riceverete un messaggio di posta con il link diretto per creare la nuova password.

Se non potete utilizzare nessuno dei due metodi precedenti, Google vi permette di rispondere alla domanda segreta, e procedere quindi sulla pagina di recovery.

Sicurezza e privacy sono fondamentali per gestire correttamente il vostro account: a questo proposito Google stesso ha creato una guida dedicata a tali argomenti, molto utile da consultare almeno una volta.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti