X Factor 13, cambia la giuria ma anche il regolamento

Nuova giuria per X factor, ma anche novità nel regolamento: ecco come funziona ora la fase delle auditions

Mentre impazzano le polemiche sulla giuria della nuova edizione di X Factor – la tredicesima, per la precisione – soprattutto in merito alla presenza tra i coach del trapper Sfera Ebbasta, le audizioni sono finalmente iniziate e già trapelano le prime indiscrezioni.

BlogTv rende noto, di fatto, che oltre ai nuovi giudici (oltre a Sfera ci sono le new entry Samuel, Malika Ayane e la veterana Mara Maionchi) c’è anche una novità nel regolamento del format, che riguarda proprio la fase dei casting.
A differenza degli scorsi anni, infatti, passeranno alla fase successiva –  quella dei bootcamp – solo i concorrenti che saranno apprezzati all’unanimità da tutti i giudici. Quattro sì su quattro, dunque, con buona pace della maggioranza (tre su quattro) che bastava invece fino all’anno scorso per andare avanti nella competizione.

Chi non riceverà il consenso di tutti e quattro i giudici, ma della maggioranza della giuria, non sarà comunque eliminato, ma resterà in stand-by e attenderà la decisione sul suo futuro in una seconda fase, di cui però si sa poco o nulla per il momento. Le auditions saranno poi trasmesse, come sempre, su SkyUno il prossimo settembre.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti