0, 0, 0, 0, 1, 0, 0 trend

6 cose che non dovremmo mai fare con il telefono (ma che facciamo)

Quali sono le cose da non fare con il telefono? Vediamo sei comportamenti che, pur molto diffusi, dovremmo assolutamente evitare

Fonte: Flickr

Ci sono almeno sei cose da non fare con il telefono. Gli smartphone sono diventati forse i gadget più importanti della nostra vita. Hanno contagiato tutto il nostro mondo ed hanno cambiato per sempre il nostro modo di comportarci durante la giornata, di informarci, di muoverci, di interfacciarci con il mondo esterno e di intrattenere le relazioni sociali. Quindi, è il caso di utilizzarli nel modo corretto. A questo scopo, è giusto conoscere tutti i più comuni errori che commettiamo quotidianamente. Solo così potremo proteggere i nostri dati, la nostra privacy e la nostra salute.

La prima cosa da non fare con il telefono è dimenticarsi di scaricare gli aggiornamenti delle applicazioni e dei software. Si tratta di un comportamento familiare, vero? Siamo tutti colpevoli di non aggiornare le applicazioni dello smartphone quando invece sarebbe necessario, proprio come non cancelliamo le email. La versione aggiornata migliora, però, non solo la funzionalità delle singole app e del cellulare nel suo complesso, ma anche la sicurezza. Un’altra cosa da non fare è utilizzare le reti Wi-Fi pubbliche: le informazioni condivise su tali reti potrebbero essere potenzialmente visibili a chiunque sia in grado di cercarle. È meglio usare una rete privata virtuale (VPN).

Un ulteriore equivoco riguarda la chiusura della applicazioni al fine di risparmiare la batteria. Questo comportamento non è di per sé un errore. È solo uno spreco di tempo perché, in realtà, non si risparmia alcunché. Lo ha confermato anche il CEO di Apple Tim Cook: le applicazioni non lavorano in background, bensì servono solo come storico dello smartphone. Passiamo ora ad un’importante cosa da non fare con il telefono: è assolutamente sconsigliabile pubblicare gli aggiornamenti geolocalizzati. Rivelando la nostra posizione, forniamo una basilare informazione alle persone che, conoscendo la nostra routine e le nostre abitudini, potrebbero abusare di questo potere.

Un’altra cosa da non fare con il telefono è usare il caricabatteria sbagliato che, in alcuni casi, potrebbe danneggiare il dispositivo o addirittura incendiarlo. Quando mettiamo il telefono in carica è indispensabile stare molto attenti all’amperaggio del caricabatteria che deve corrispondere a quello dello smartphone. Infine, è sbagliato non pulire mai il cellulare. Il dispositivo mobile viene utilizzato in qualsiasi luogo ed in qualunque situazione: è, quindi, esposto ad una miriade di batteri. Il rischio di contrarre malattie conseguenti al trasferimento di germi nocivi, quali per esempio la salmonella e l’escherichia coli, non è così remoto.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti