Come preparare il bicarbonato per digerire

Come preparare una bevanda col bicarbonato di sodio che permetta di velocizzare la digestione: un trucco semplice e veloce realizzabile in casa

Hai consumato una cena molto abbondante, ma ti è rimasto tutto sullo stomaco? Sei stato a pranzo da alcuni parenti e le pietanze, benché molto buone, ti hanno appesantito e tutto ciò ti infastidisce? Digerire in maniera opportuna è uno dei tanti piccoli problemi con cui dobbiamo convivere in quelle occasioni importanti che sono accompagnate da pasti, forse eccessivi, o comunque molto abbondanti.

I rimedi naturali spesso e volentieri sono quelli più facilmente utilizzabili, sicuri e che pretendono meno spesa rispetto ad altri metodi. In particolare un classico che ci hanno tramandato i nostri nonni può fare al caso vostro: il bicarbonato. Ma come preparare un buon composto per digerire?

Come far agire il bicarbonato

Innanzitutto, necessiti di alcuni ingredienti molto comuni come un cucchiaino di bicarbonato di sodio, mezzo limone ed un bicchiere di acqua. Spremete per prima cosa il limone all’interno del bicchiere d’acqua, poi aggiungete il bicarbonato di sodio. Successivamente miscelate il composto finché non avrà creato una schiumetta bianca: bevete tutto velocemente per evitare che possa scomparire l’effetto del bicarbonato e così da sentire ancora il piacevole sapore del limone.

Nel particolare è utile sapere un’altra informazione sul nostro ingrediente “magico”: va ingerito un’ora dopo il pranzo o la cena affinché abbia l’effetto desiderato nel processo di digestione, oppure prima di andare a dormire; quindi è sconsigliato assumerlo appena dopo che hai terminato di mangiare il tuo regolare pasto. Un composto affidabile e con poche controindicazioni.

Attenzione alle quantità

Ovviamente come in ogni cosa, l’eccesso può essere dannoso: non esagerare quindi nell’assumere il bicarbonato. Ovviamente in certi casi dietro alcune di queste difficoltà si può nascondere una particolare patologia; quindi, dietro ripetuti casi è bene chiedere il parere di un medico: possono esserci alla base infatti intolleranze, cattive abitudini alimentari e molti altri motivi sconosciuti.

Usare abbondantemente il bicarbonato per dimagrire potrebbe provocare effetti indesiderati anche importanti e pericolosi che possono inficiare sulla vostra salute. Si può, per esempio, incorrere in gonfiore di stomaco, crampi, nausea, ipertensione e debolezza. Quindi, prima regola è sempre parsimonia e controllo. Mai quindi farne uso su base quotidiana, ma solo sporadicamente affinché si possa salvaguardare il benessere del corpo, sempre primo obbiettivo che dobbiamo prefiggerci.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti