0, 1, 0, 0, 0, 2, 1 trend

Diavoletta87: ecco com'era Chiara Ferragni prima del successo

Prima di diventare una fashion blogger famosa, Chiara Ferragni si faceva chiamare Diavoletta87

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: Twitter

Diavoletta87: è questo il nome che Chiara Ferragni usava sul web prima di arrivare al successo. Da quando Fedez l’ha sorpresa con una proposta di matrimonio all’Arena di Verona, davanti a migliaia di persone, i riflettori sono puntati su Chiara Ferragni.

E così in tanti hanno iniziato a scavare nel suo passato, scoprendo cosa faceva Chiara Ferragni prima di diventare la fashion blogger più famosa del pianeta. Prima di aprire The Blond Salad e diventare un punto di riferimento per lo stile di migliaia di persone, Chiara era semplicemente Diavoletta87. All’epoca Facebook, Twitter e Instagram ancora non esistevano e Chiara aveva un profilo sul blog di Milano, DuePuntoZero e su Netlog.

Si faceva chiamare “Kiara”, diceva di venire da Cremona, e il suo nickname era Diavoletta87. Su questi social era particolarmente amata e seguita ed era sempre in cima alla classifica delle “più belle”. Già allora aveva ottenuto un grande successo e questo l’aveva spinta ad aprire una pagina su Altervista chiamata Il Sito Ufficiale di Diavoletta87.

All’epoca Chiara Ferragni scriveva ancora con le “k” e faceva già i conti con i suoi haters: “Inutile dire ke se volete registrarvi solo x insultare me o qualsiasi altra persona sarete blokkati e nn potrete più skrivermi – scriveva ai suoi follower – accetto qualsiasi critica,basta ke sia fatta con decenza […] inutile dire: teste di k***o astenersi dallo scrivere vero??? va beh..vediamo anke qui cos’avranno da dire”.

Chiara Ferragni, all’epoca Diavoletta87, postava moltissime foto, sfoggiando i suoi outfit (con marchi in bella vista) e i fidanzati dell’epoca. Il primo si chiamava Albertinodj e sfoggiava un lungo ciuffo biondo, il secondo invece era Riccardo Pozzoli, conosciuto all’epoca della Bocconi e divenuto il suo socio e la persona che ha portato al successo The Blond Salad.

Oggi Chiara Ferragni è la regina dei social, invidiata e seguita da migliaia di persone. Già anni fa però, con Diavoletta87, la fashion blogger mostrava una grande propensione per la comunicazione e la voglia di mostrarsi.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti