Lo sapevi che è possibile dimagrire senza perdere peso?

La bilancia è il cruccio di molte di noi e dimagrire troppo spesso significa perdere tonicità e bellezza: ecco come dimagrire senza perdere peso

La prova costume è alle porte e se il maltempo in queste settimane ci sta dando un’opportunità in più per rimandarla così da concentrarci sugli obiettivi finali, faremmo meglio a cogliere questa occasione per dimagrire ma senza perdere troppo peso. Ci spieghiamo meglio, perché immaginiamo che abbiate appena strabuzzato gli occhi: è possibile dimagrire senza perdere peso? Certamente, e anzi ciò significa che risulteremo belle, toniche e sexy anche se non raggiungiamo il nostro peso ideale.

Dipende tutto dall’equilibrio di massa grassa e massa magra, da alcune accortezze quotidiane e da qualche buona abitudine da portare avanti con costanza: non certo di regimi alimentari proibitivi, digiuni prolungati o chissà che altri magici rimedi, quindi state tranquille che un piatto di pasta ogni tanto fa anche bene (basta che non siate voi a cucinare, ecco perché)!

Perdere peso significa in buona sostanza perdere massa magra con la conseguenza che le forme spariscono insieme alla tonicità dei muscoli:  ben diverso, invece, è dimagrire perché si aumenta la massa magra perdendo quella grassa e si mantiene quindi un corpo asciutto ed esteticamente più in forma.

Come ogni nutrizionista dice spesso, il primo passo da fare per ritrovare la linea è bere molto (occhio a non farlo dopo la palestra): prediligiamo acqua liscia, possibilmente a basso contenuto di sodio e dimentichiamo bevande zuccherate (anche i succhi di frutta fanno male, lo sapevate?) e alcool.

Oltre a ciò, frutta e verdura sono ottimi alleati per dimagrire senza perdere massa magra, anche se a questi alimenti bisogna aggiungere un po’ di carboidrati (preferibilmente cereali), proteine come uova e carni bianche e frutta secca (le calorie non sono pochissime, ma i benefici vincono).

Per quanto riguarda il movimento fisico, necessario per rimettersi in forma, non c’è bisogno di passare mezza giornata in palestra a sudare ma è meglio riattivare i muscoli facendo le scale invece di prendere l’ascensore o una passeggiata per fare spesa piuttosto che prendere la macchina per spostarsi. In ogni caso, se andare in palestra non vi dispiace, allora vi conviene scegliere la sala pesi e non fare aerobica: perderete massa grassa ma non le curve!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti