I Puffi in 3D: la nuova serie animata arriva in Italia nel 2022

Una nuova serie sui Puffi è in lavorazione e approderà su Rai YoYo nel 2022: i personaggi creati da Peyo saranno in 3D.

16 Ottobre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Rai

Arriveranno su Rai YoYo nel 2022 i nuovi Puffi. Parliamo di ‘nuovi’, perché esiste una nuova serie in produzione per i celebri personaggi animati che – nei primi mesi del 2022 – approderanno sulla Rai. Si tratta di una modernissima versione 3D, che mantiene la fantasia e il calore del popolare mondo creato da Peyo, in un contesto colorato e brillante.

I popolari personaggi blu creati da Peyo, andranno in onda su Rai Yoyo all’inizio del 2022 in una nuova serie animata di 104 episodi da 11 minuti prodotta da Peyo Productions e Dupuis Audiovisuel.

La nuova serie viene presentata proprio in questi giorni al mercato internazionale. “I Puffi sono una delle opere europee per bambini più conosciute di sempre, ormai parte dell’immaginario di grandi e piccini. – ha commentato Luca Milano, direttore di Rai Ragazzi – Siamo felici che sarà Rai Yoyo ad accoglierli in Italia”.

La nuova serie tv, dedicata ai bambini e bambine dai 5 ai 10 anni, manterrà intatto il Dna dei fumetti dove i Puffi sono nati nel 1958, coniugandolo con i ritmi veloci adatti agli spettatori di oggi e un’esplosiva carica di avventura e umorismo. A dirigere gli episodi il regista William Renaud, già dietro il successo della nuova serie animata di Rai Yoyo Calimero, con le sceneggiature di Peter Saisselin e Amy Serafin (Alvinnn!!! e i Chipmunks, la serie).

La trasposizione dal fumetto alla tv dei Puffi avvenne in realtà subito dopo l’uscita del fumetto: nel 1959, lo stesso Peyo in collaborazione con lo studio TVA Dupuis diede vita a nove episodi in bianco e nero. Per la produzione di Hanna-Barbera bisognerà invece aspettare il 1981 (dopo Hanna-Barbera, alla produzione arrivò la 20th Century Fox): la serie animata andò in onda negli USA fino al 1990 ed è quella che poi approdò anche in Italia sulle reti Mediaset.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti