La scutigera: perché è utile questo animale?

La scutigera è un insetto davvero strano ma innocuo. Può essere utile averne uno in casa. Scopri il perché

Fonte: Instagram

La scutigera è un insetto simile ad un centopiedi ma un po’ più grosso e dotato di meno zampe. Imparentata a quest’insetto e al millepiedi ha un brutto aspetto ma non è pericolosa per l’essere umano. Può capitare che entri in casa e nelle nostra mura domestica ha una sua utilità per cui, nonostante l’istinto possa dirvi il contrario, evitate di ucciderla.

Riconoscibile per il suo colore ambrato trasparente e per le sue 15 zampe, è un insettivoro e come tale, dunque, ripulisce la nostra abitazione da tutti gli insetti che ci infastidiscono o che possono arrecare danno alla nostra salute. La scutigera si nutre infatti di scarafaggi, termiti, cimici, ragni e zanzare.

Scutigera e uomo

La scutigera è un insetto davvero strano. Non nasce con tutte le zampe ma le sviluppa a seguito di due mute. Vive fino ad un massimo di 7 anni e predilige ambienti umidi. Con il suo morso rilascia del veleno ma questi paralizza solo le loro prede. Aggredisce anche l’essere umano eppure non gli reca alcun danno. Tuttavia potreste essere soggetti allergici. In quel caso le conseguenze potrebbero essere diverse.

Questi insetti sono attratti anche da peli di cani e gatti, spazzatura d’ogni genere e residui di cibo. Dunque oltre al fattore umidità, ad attrarre un maggior numero di questi insetti ci pensa anche quello relativo all’igiene. Quindi è buona abitudine, specie se si vive in campagna, pulire costantemente la propria abitazione.

Come evitare un’invasione

Insomma per quanto possa essere utile in casa, bisogna fare in modo che non ne entrino troppo ne che si riproducano incessantemente. Quando viene avvistato più di uno di questi insetti, bisogna agire, per evitare che si possa sviluppare una vera e propria invasione.

Evitate di adoperare subito insetticidi. Respirare queste sostanze non è mai benefico. Ci sono elementi naturali che tendono ad allontanare la scutigera. Procuratevi del pepe di cayenna e spolveratelo per casa. Lo stesso potreste fare con del normale caffè o anche coi chiodi di garofano. Vedrete che questi odori terranno lontano questi insetti. Solo in caso di emergenza bisogna adoperare prodotti chimici più aggressivi o affidarsi ad una ditta di disinfestazione.

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti