Quanto fa 8:2(2+2)? La risposta che forse non ti aspettavi

Pronti per il test che sta facendo impazzire il popolo del web? Secondo voi quanto fa 8:2(2+2)? Occhio alla trappola!

3 Luglio 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Se avete già fatto tutti i compiti che i prof. vi hanno assegnato e non sapete più come impiegare il tempo in attesa – si spera – di andare in vacanza, ecco un modo per trascorrere le giornate senza dimenticare le nozioni apprese nel corso di tanti anni di studi. Una sfida social che sta facendo impazzire gli utenti che, come sempre, adorano improvvisarsi moderni Pitagora!

Si tratta di un quiz che sembra apparentemente facile ma in realtà nasconde alcune insidie… Quanto fa 8:2(2+2)? Vediamo se riuscite a dare la risposta giusta!

 

Intanto vi anticipiamo – eccolo il primo aiutino – che sui social le soluzioni che vanno per la maggiore sono 16 e 1, tuttavia sappiamo bene che con questo tipo di espressioni di matematica, quella corretta può essere solo una.

Come vedete non siamo in presenza di numeri grandi e complicati, eppure l’esposizione non è chiara: cosa bisogna risolvere per prima cosa, le parentesi oppure le operazioni fuori? Se fate fatica a ricordare la formula PEMDAS – che sta per Parentesi, Elevamenti a potenza, Moltiplicazioni, Divisioni, Addizioni e Sottrazioni – ve la ricordiamo noi!

Dunque, partiamo dalla risoluzione in primis della somma tra parentesi il cui risultato è 4, dopo procediamo con il resto. Ma l’ostacolo che si pone a questo punto è: come procediamo adesso? Si moltiplica il 4 con il 2 oppure si divide l’8 a metà?

Come detto prima, la scrittura non è particolarmente limpida ed è per questo motivo che sorgono risposte discrepanti che generano, appunto, due risultati molto diversi tra di loro.

La risposta corretta però è una e una sola… Allora, secondo voi quanto fa 8:2(2+2), 16 oppure 1?

La regola, in presenza di moltiplicazioni e divisioni senza parentesi è quella di sviluppare l’espressione in modo lineare da sinistra verso destra: in questo caso 8 diviso 2 fa 4 che moltiplicato per 4 dà 16. Per altri test matematici, vi invitiamo a risolvere questo per capire se avete memorizzato la lezione!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti